Dicembre 8, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Destro ‘sempre creduto’ ricorda l’Italia

Mattia Destro è nella forma della sua vita a Genova, e il 30enne insiste nel dire che “sempre creduto” che ci fosse una via del ritorno per la squadra italiana.

L’ex centravanti di Roma, Milan e Bologna non è andato vicino a esprimere il proprio potenziale, ma è andato sempre più rafforzandosi da quando è tornato a Genova nel gennaio 2020.

Ha segnato sei gol in sei partite di Serie A finora in questa stagione per Roseblue.

“Mi sento meglio fisicamente e psicologicamente, quindi sono molto felice”, ha detto Testro a Sky Sport Italia in vista della partita di Serie A di domani contro la Spagna.

“Questo è un test duro, ma anche se i risultati non saranno necessari, faremo del nostro meglio per dare un senso di coerenza alla nostra prestazione.

“E’ vero c’è stato qualcosa con Specia in estate, ma dopo aver parlato con il presidente e la società ho raggiunto subito un accordo per restare al Genoa”.

I Grifoni si sono fatti un nome come re della reincarnazione, ma si ritirano prima di poter risorgere.

“Questo è uno dei nostri principali punti deboli e dobbiamo avere un approccio di partenza migliore allo sport”.

Degli attaccanti italiani in Serie A, solo Ciro Immobile della Lazio ha segnato più di Testro in questa stagione.

In precedenza ha rappresentato l’Italia, segnando un gol in otto partite, anche se l’ultima presenza è stata contro l’Albania nel novembre 2014.

“Penso che il Nacionale sia un obiettivo per qualsiasi calciatore, ma tutto dipende dalle prestazioni a livello di club. Credo sempre nelle mie possibilità”.

READ  Ispirato dall'Italia: Costa Fires - The Moody David Report - Starford offre varie offerte al dettaglio