Dicembre 8, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Presidente del Consiglio italiano ha incontrato FM cinese sui rapporti

Roma, 1 novembre (IANS): Il primo ministro italiano Mario Draghi ha incontrato domenica il consigliere di Stato cinese e il ministro degli Esteri Wang Yi.

Wang ha affermato che le relazioni Cina-Italia hanno mantenuto un buon ritmo di sviluppo. Secondo l’agenzia di stampa Xinhua, i due paesi sono antiche civiltà che possono guardarsi l’un l’altro con una mentalità inclusiva e accettare tranquillamente le reciproche differenze.

La Cina è pronta a importare prodotti di alta qualità dall’Italia e spera che l’Italia fornisca un ambiente commerciale aperto, equo e imparziale per le aziende cinesi.

La tecnologia avanzata dell’Italia, unita al mercato su larga scala della Cina, fornirà un impulso duraturo per una cooperazione reciprocamente vantaggiosa tra i due paesi, ha affermato.

Il ministro degli Esteri cinese ha espresso fiducia che i due paesi dovrebbero sostenersi a vicenda nell’ospitare le Olimpiadi invernali di Pechino e le Olimpiadi invernali di Milano, e prendersi cura dei reciproci interessi e che l’Italia continuerà ad aderire alla politica di una sola Cina. Aggiunto.

Drake ha convenuto che Italia e Cina dovrebbero essere aperte, rispettose e solidali l’una con l’altra, affermando che l’Italia aderisce alla stessa politica cinese e sostiene le Olimpiadi invernali di Pechino.

Rilevando che l’Italia non persegue politiche discriminatorie nei confronti delle aziende cinesi, Drake ha affermato che il suo Paese è pronto a rafforzare i legami e il coordinamento con la Cina nell’affrontare il cambiamento climatico e altre questioni.

Le due parti hanno anche scambiato opinioni sulle relazioni tra la Cina e l’Unione europea (UE).

Sottolineando che la Cina e l’UE sono partner e collaboratori piuttosto che rivali e rivali, Wang sperava che la parte europea avrebbe sostenuto l’autonomia strategica, evitato interferenze da tutte le parti e costruito un consenso sul dialogo e la cooperazione.

READ  I media italiani sottolineano i cambiamenti tattici dietro l'ultimo record difensivo dell'Inter

Wang ha aggiunto di sperare che l’Italia svolga un ruolo positivo nel buon sviluppo delle relazioni sino-UE.

Drake ha affermato che l’Italia sostiene il rafforzamento del partenariato strategico UE-Cina ed è pronta a lavorare con la Cina per pianificare e preparare la prossima fase di importanti agende tra le due parti.