Dicembre 8, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La compagnia di bandiera italiana Alitalia costruisce l’ultimo velivolo che segna la fine di un’era

Alitalia, la compagnia di bandiera italiana in bancarotta, ha effettuato i suoi ultimi voli giovedì prima di chiudere ufficialmente, segnando la fine dell’attività per il vettore di 74 anni e la fine dell’era italiana. Un’assistente di volo dell’aeroporto di Roma Fiamicino-Leonardo da Vinci ha ringraziato la Sardegna per la fedeltà ai passeggeri prima di imbarcarsi nel pomeriggio sul volo AZ1581. L’ultimo volo Alitalia di linea doveva atterrare alle 23 di giovedì sera, quando l’aereo è tornato da Cochlear, AZ1586.

Alitalia, che opera in rosso da più di un decennio, sarà sostituita da un nuovo vettore nazionale, IDA o Italy Air Transport, che partirà con un velivolo celebrativo inciso nato nel 2021″, si legge nel comunicato.

Ma per la maggior parte dei viaggiatori ordinari, poco può essere cambiato da un giorno all’altro: giovedì l’Ita ha concluso le trattative per l’acquisto del marchio Alitalia e del dominio Alitalia.com, pagando 90 milioni di euro per il diritto di chiamarsi Alitalia. Il consiglio dell’UE ha approvato l’iniezione di finanziamenti governativi di 1,35 miliardi di euro (1,58 miliardi di dollari) per la nuova compagnia aerea, ma prevede di assumere solo un quarto dei 10.000 dipendenti Alitalia stimati dall’Ita.

Nelle ultime settimane i lavoratori Alitalia hanno inscenato scioperi e proteste condannando il loro trattamento, e questo è il capitolo finale per molti dopo anni di crisi. Dubitano dell’affidabilità della nuova compagnia aerea e delle sue dimensioni snelle, del personale, delle rotte e della marina che mirano ad essere attraenti per l’acquisto di una compagnia aerea straniera.

Giovedì il leader sindacale Antonio Amoroso ha dichiarato all’Associazione della stampa estera che il piano, fallito dal punto di vista industriale, non è servito al Paese, non è servito alla comunità e ha chiesto ingenti somme, che hanno gravemente colpito i lavoratori.

Guarda anche:

Sulle sue rotte, ITA prevede di operare voli da Milano e Roma a New York e da Roma a Tokyo, Boston e Miami. Da Roma e dall’aeroporto Lynette di Milano verso destinazioni europee quali Parigi, Londra, Amsterdam, Bruxelles, Francoforte e Ginevra.

Leggi tutto Notizie recenti, Ultime notizie e Notizie sul coronavirus Seguici qui Facebook, Twitter e Telegrafo.

READ  L'italiano Sony Colebrelli vince la Parigi-Rupex