Ottobre 27, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

PIF acquista una quota di minoranza della casa automobilistica italiana Pagani

Riyad – Horacio Bagani ha firmato un accordo strategico con il produttore italiano di supercar Hope per diventare un partner di minoranza del Fondo per gli investimenti pubblici (PIF).

Bagani ha annunciato giovedì un piano strategico a lungo termine volto a continuare il suo percorso innovativo nel mercato delle hypercar, mentre, con il lancio di Bagani Art, esplora nuove opportunità di crescita nel segmento lifestyle.

Nell’ambito del piano, Bagani ha firmato una partnership strategica a lungo termine con il Fondo per gli investimenti pubblici (PIF).

Il contratto prevede un investimento a lungo termine di PIF, che diventerà azionista di minoranza della società al completamento dell’operazione, alle condizioni consuete.

PIF, uno dei fondi sovrani più grandi e influenti al mondo, è il motore economico di Saudi Vision 2030, che promuove la diversità dell’economia dell’Arabia Saudita.

L’accordo con Pagani è in linea con la strategia di PIF di investire in modo opportunistico in partnership con forti aziende internazionali.

Nel corso dei 20 anni dal lancio del suo primo modello, Bagani ha sviluppato iconiche hypercar ispirate da un approccio compromettente e da una costante ricerca dell’eccellenza dal punto di vista tecnico e artistico.

L’operazione mira ad acquisire una quota di minoranza in Bagani attraverso PIF, fondendosi con gli attuali azionisti di minoranza Nicola Wolfy ed Emilio Petron.

La famiglia Bagani manterrà il controllo della società come azionista di maggioranza. Allo stesso tempo, Horacio Bagani, fondatore, CEO e Chief Design Officer, manterrà una posizione di leadership e un ruolo chiave all’interno dell’azienda.

Bagani ha dichiarato: “Fin dalla sua fondazione, Bagani gode di partnership con giocatori di alta qualità perché crediamo che l’eccellenza si possa raggiungere solo attraverso il lavoro di squadra.

READ  Regents Seven Seas Explorer riprende il viaggio dall'Italia

“Lo dimostra la nostra partnership di lunga data con i nostri partner tecnologici – chiari leader tecnici nei loro settori di riferimento – che continueranno a svolgere un ruolo chiave nel futuro di Bagani”.

“Oggi siamo orgogliosi di annunciare un’importante partnership con PIF come passo chiave nella nostra strategia di crescita a lungo termine, prevedendo investimenti significativi per garantire che le nostre prossime hypercar abbiano emozioni uniche, indipendentemente dalla loro tecnologia di propulsione”.

“PIF rappresenta il miglior partner e integra la posizione di Pagani come marchio iconico nel segmento delle hypercar e supporta la sua strategia di espansione nel segmento lifestyle”, ha aggiunto.