Ottobre 22, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Spagna, Grecia e Italia sono nella lista ambra

La maggior parte delle aziende turistiche europee non è riuscita a diventare ecologista con l’ultimo aggiornamento del governo sul sistema dei semafori per i viaggi internazionali.

Il Dipartimento dei trasporti (DFT) ha annunciato una revisione delle sue liste verde, ambra e rossa e le modifiche entreranno in vigore il 30 agosto alle 16:00.

La Spagna continentale, la Grecia e l’Italia sono nella lista ambra nell’ultima ristrutturazione.

Il Portogallo, una volta l’unica importante destinazione di vacanza per il raggiungimento dello status verde, è bloccato nell’ambra, con tutti gli adulti non vaccinati che tornano nel Regno Unito che richiedono 10 giorni di isolamento e due test PCR.

Tuttavia, in una recensione pubblicata il 26 agosto, altri sette paesi sono stati aggiornati al verde, il che significa che le visite possono essere autoisolate anche se non sono un doppio problema: Canada, Danimarca, Finlandia, Lituania, Svizzera, Liechtenstein e Azzorre.

La lista di controllo verde e verde ora ha un totale di 43 posizioni.

All’altra estremità dello spettro, il Montenegro e la Thailandia sono passati dall’ambra al rosso per proteggere i rilasci di vaccini nazionali.

L’elenco dei 62 paesi nella lista rossa prevede rigide restrizioni, i viaggiatori di ritorno sono costretti a prenotare 11 notti in un hotel isolato obbligatorio dallo stato. Il cambio aeroportuale sul prezzo, tutti i pasti e due test PCR saranno effettuati il ​​secondo e l’ottavo giorno.

In precedenza costava 1.750 per singolo passeggero, ma a metà agosto il prezzo era salito a 2.285 sterline per un adulto e 4.430 per un secondo adulto.

Attualmente, solo i cittadini britannici sono ammessi nel Regno Unito dai paesi della lista rossa.

Attualmente, è completamente vaccinato Passeggeri Regno Unito, Stati Uniti e UE e i minori di 18 anni possono essere esclusi Isolamento Quando vieni dal posto elencato nell’ambra PaesiTuttavia, devono eseguire due test PCR al giorno oltre al test del flusso laterale prima di partire per il Regno Unito.

READ  La ferrovia italiana diventa green con l'idrogeno