Ottobre 22, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sta arrivando a Roma? Matteo Beretini si aspetta altre vittorie italiane domenica

Matteo Bertini domenica ha regalato all’Italia il raddoppio, battendo Hubert Hurricanes in quattro set per la finale di Wimbledon.

Il 25enne romano è diventato il primo italiano a raggiungere lo Showbiz SW19 dopo una vittoria per 6-3 6-0 6-7 (3) 6-4.

Il piatto principale potrebbe essere l’appuntamento dell’Inghilterra con l’Italia nella finale di Euro 2020 di domenica sera, ma Bertini consegnerà un gustoso antipasto quando uscirà sul campo centrale alle 14:00.

David Beckham, che sta certamente guardando dal palco del Re, sarà tentato di non assistere a un’analoga esibizione di dominazione italiana a Wembley tra due giorni.

Hargas, che ha spezzato molti cuori quando mercoledì ha sconfitto l’otto volte campione Roger Federer a Wimbledon, era stato precedentemente rappresentato dal secondo classificato Daniel Medvedev.

Ma il 14esimo seme polacco è stato semplicemente lanciato nei primi due set mentre ha affrontato una raffica implacabile chiamata Bertini Serve.

Hargas ha segnato un break all’inizio della partita, ma il 24enne Berettini non è stato in grado di portarlo a casa poiché ha tenuto il punteggio sul 3-3.

David Beckham ha apprezzato l’atto (Adam Davy / BA)

Circa mezz’ora e nove partite dopo, lo stordito e confuso Hurgas si è abbassato di due set e ha visto lo stesso tipo di toppe consegnate a Federer.

Almeno è riuscito a farsi parte delle semifinali al terzo posto, negando a Beretini la possibilità di scatenare il più possibile il suo dritto devastante e prendendo il tie-break per consegnare la folla, sostenendo inevitabilmente l’ormai arretrato, qualcosa da esultare loro su.

Ma il campione del Queen’s Club del mese scorso, Berettini, si è immediatamente rotto di nuovo e ha suggellato la vittoria, galleggiando a lungo quando Hargas ha finalmente restituito il suo enorme servizio.

READ  L'Italia valuta la riforma delle tariffe elettriche con l'aumento dei costi energetici

Sarà la prima finale del Grande Slam per Beretini: “Non ho parole, davvero.

Matteo Bertini abbraccia Hubert Harkas

Matteo Bertini sconfigge Hubert Hurcocks (Adam Davy/PA)

“Ho bisogno di due ore per capire cosa è successo. Ho giocato una grande partita, mi sono divertito con il pubblico e sono molto felice. Non l’ho mai sognato perché era più di un sogno.

“Dopo il terzo set ho sentito di meritare di vincere quel set, mi sono detto ‘questo non è un bar’, mi sentivo un giocatore forte e alla fine ha pagato.

“Questo è il miglior giorno di tennis della mia vita. Spero che la domenica sia ancora migliore! “