Giugno 28, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Chris Carwell di Duke ha rifiutato di stringere la mano a Hubert Davis

Chris Carwell di Duke ha rifiutato di stringere la mano a Hubert Davis

La sconfitta di sabato contro la Carolina del Nord è stata una pillola amara per Duke Ha rovinato la festa d’addio di Mike Krzyowski al Cameron Indoor Stadium Dal rivale Tar Heels.

Subito dopo, l’assistente di Duke, Chris Carvel, non era dell’umore giusto per i complimenti post-partita. Carwell, che ha giocato per i Dukes dal 1996 al 2000, ha attraversato la linea della stretta di mano a lato del tavolo dei marcatori. Quando l’allenatore della Carolina del Nord Hubert Davis ha contattato, Carwell è passato.

Davis, ovviamente, se ne accorse. Come potrebbe non farlo? Ha detto ai giornalisti dopo la partita che non sapeva cosa avesse spinto il disprezzo.

“Non so cos’è questo,” ha detto Davis. “Non ho giocato contro di lui. Non lo conosco personalmente”.

Davis, come Carawell, conosce da tempo le competizioni di Tobacco Road, avendo giocato in North Carolina dal 1998 al 1992 prima di entrare a far parte dello staff tecnico come assistente di Roy Williams nel 2012.

Il Raleigh News & Observer ha contattato Carrawell per la sua parte di disprezzo. Ha detto a N&O che era una mossa di ritorsione.

Davis “non ci ha stretto la mano prima della partita”, Carwell ha detto a N&O tramite messaggio di testo.

DURHAM, NC - 5 MARZO: Il capo allenatore Hubert Davis dei Tar Heels della Carolina del Nord risponde durante la seconda metà contro i Duke Blue Devils al Cameron Indoor Stadium il 5 marzo 2022 a Durham, nella Carolina del Nord.  (Foto di Jared C. Tilton/Getty Images)

A Hubert Davis è stato rifiutato di stringere la mano a Chris Carrawell di Duke. (Jared C. Tilton/Getty Images)

Al N&O, Davis e Krzyzewski si sono scambiati una stretta di mano qualche tempo prima della partita. Davis non era in campo a causa di una tradizionale stretta di mano pre-partita quando la squadra di Duke è scesa in campo durante l’affollata festa di Krzyzewski.

READ  Cade Cunningham ha ricevuto il premio MVP nella nuova Rising Stars Challenge

Questo sembra familiare

Qualunque sia la spiegazione, negli atti del Duca di Carolina apparirà un rifiuto di stringere la mano. Ma non sarà il primo. Nel 2003, un’altra coppia di ex giocatori diventati allenatori ha fatto una notizia sprezzante. Questa persona è stata condivisa da Johnny Dawkins e Matt Doherty.

Dawkins era l’assistente di Krzyzewski all’epoca. Doherty era alla terza e ultima stagione del suo fatidico periodo come capo allenatore del North Carolina State. Il finale di stagione regolare tra le due squadre a Chapel Hill è diventato fisico con giocatori e allenatori di entrambe le parti impegnati in una rissa laterale verso la fine della partita.

Quando le squadre si sono incontrate di nuovo per le semifinali dell’ACC, Dawkins non era interessato a stringere la mano a Doherty prima della partita.

A differenza di Carwell e Davis, Dawkins e Doherty si sono affrontati in campo come giocatori all’inizio degli anni ’80. La rivalità personale tra loro risale a diversi anni. Ma il disprezzo di Dawkins aveva a che fare con la rissa della partita precedente.

Mentre il contatto nel gioco tra Dahntay Jones di Duke e Raymond Felton di UNC ha portato a un litigio, le cose si sono intensificate con Doherty e l’assistente di Duke Chris Collins l’uno in faccia all’altro.

Dawkins chiaramente non era pronto a lasciar andare.

La sciocchezza vive. Viva Duke-UNC.