Dopotutto Call of Duty: Black Ops 6 non è da 300 GB

Activision ha chiarito che Call of Duty: Black Ops 6 non richiederà effettivamente un download di 300 GB nonostante i messaggi precedenti.

I giocatori stanno iniziando a farsi prendere dal panico per le dimensioni del gioco Call of Duty di quest’anno dopo aver notato ieri la sua pagina Xbox Store. a quel tempo, La pagina affermava che il gioco avrebbe richiesto un download di 309,85 GB Per coloro che sperano di tuffarsi nello sparatutto in prima persona del dopo Guerra Fredda quando verrà lanciato questo autunno. Ciò causerà un impatto molto ampio sul disco rigido della maggior parte delle console PlayStation 5 e Xbox Series S, quindi i giocatori erano, comprensibilmente, molto preoccupati.

Da allora la società ha chiarito la confusione Pubblicato su X/Twitter. È noto che la serie FPS di Activision negli ultimi anni richiede grandi quantità di spazio di archiviazione, ma i fan possono stare certi che Black Ops 6 non occuperà molto spazio.

Activision ha scritto: “Correzione: la dimensione stimata del file attualmente visualizzata nelle pagine di preordine di Black Ops 6 non rappresenta la dimensione del download o lo spazio su disco per Black Ops 6. Le dimensioni mostrate includono installazioni complete di Modern Warfare II, Modern Warfare III, Warzone e tutti i pacchetti di contenuti correlati.” Pertinenza, comprese tutte le lingue localizzate combinate che non rappresentano la tipica esperienza di installazione del giocatore.

Il messaggio aggiunge che i giocatori saranno liberi di scaricare solo Call of Duty: Black Ops 6 senza nessuno dei suoi pacchetti linguistici, se lo desiderano. Sfortunatamente, il post non rivela le dimensioni del gioco ma promette di condividere maggiori informazioni “in prossimità del lancio”.

READ  Un anno e mezzo dopo la sua amara separazione da NetEase, Blizzard ha stretto un nuovo accordo per riportare i suoi giochi in Cina: con NetEase

IGN ha contattato Activision per un commento.

Call of Duty: Black Ops 6 è stato rivelato come l’ultima aggiunta di Treyarch alla serie Black Ops all’inizio di quest’anno, ma il primo sguardo al gioco è arrivato ieri all’Xbox Games Showcase e al Black Ops 6 Direct. Ambientata negli anni ’90, questa versione introduce una serie di nuove armi e funzionalità, tra cui Movimento omnidirezionale E nuove mappe Zombie per il ritorno della Ring Mode. Poiché il gioco introduce una nuova era di Call of Duty, ciò significa anche che i contenuti di Modern Warfare 2 e 3 non verranno trasferiti.

Per tutto ciò che ti sei perso dalla Galleria giochi Xbox, puoi fare clic su Qui.

Michael Cribb è un collaboratore indipendente di IGN. Ha iniziato a scrivere per l’industria nel 2017 ed è meglio conosciuto per il suo lavoro in punti vendita come The Pitch, The Escapist, OnlySP e Gameranx.

Assicurati di seguirlo su Twitter @MikeCripe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto