Agosto 20, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gregor Townsend avverte la Scozia che l’Italia vuole le sue possibilità dopo aver perso contro la Francia

Gregor Townsend ha avvertito che l’Italia cercherà opportunità contro la Scozia dopo l’umiliante sconfitta contro la Francia.

  • L’allenatore della Scozia ha avvertito che l’Italia vuole possibilità di fallimento
  • L’Italia ha perso contro l’Irlanda in 35 partite
  • Queste sono le ultime sei nazioni italiane a vincere 22-19 a Murrayfield nel 2015.


L’allenatore della Scozia Gregor Townsend ha avvertito i suoi giocatori che l’Italia cercherà opportunità contro di loro a Roma dopo la sconfitta contro la Francia sabato.

Gli assiri non vincono un torneo a sei nazioni dal 2015, quando hanno battuto la Scozia 22-19 a Murrayfield e domenica hanno perso 35 partite contro l’Irlanda.

Ma Townsend ha avvertito che manderanno sei mete dalla Scozia alla Francia nella serie del Grande Slam dopo che Paul Willems, Joram Moffana, Gayle Figo, Jonathan Dandy e Damien Bennett hanno visitato Murrayfield due volte.

“L’Italia sarà molto motivata dal nostro punteggio e la Francia trarrà sforzi dai nostri errori”, ha detto Downsent. “Dobbiamo ancora giocare meglio tra quindici giorni per vincere quella partita”.

Gregor Townsend avverte la Scozia, l’Italia vuole possibilità di rimpianti

Townsend ha detto che molti dei suoi giocatori con basse prestazioni sono nella formazione di partenza.

“Li esamineremo tutti in termini di prestazioni contro la Francia e coloro che hanno alzato la mano nella selezione e coloro che erano sotto pressione”, ha detto. “I giocatori al di fuori della nostra squadra stanno ottenendo prestazioni migliori, quindi abbiamo due settimane per valutarlo e apportare possibili modifiche”.

READ  40 La migliore case per pc del 2022 - Non acquistare una case per pc finché non leggi QUESTO!

Ci si aspettava che la Scozia avesse un mix di titoli, soprattutto dopo la caduta dell’Inghilterra, ma il modo in cui si è svolta la campagna di Downsent ammette una schiacciante delusione.

Ha detto: ‘Nonostante la sconfitta a Cardiff, abbiamo ancora la possibilità di essere nel mix se vinciamo contro la Francia. È deludente che non scommetteremo su nessun titolo.’

La Scozia ha preso due tentativi di Rory Dorje e Duhane van der Merwe, ma Downsent ha risposto: “Non abbiamo sfruttato le nostre possibilità, è stata una partita molto difficile da vincere per noi”.