Maggio 23, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia e Francia approfondiscono la cooperazione economica e di sicurezza – The New Indian Express

Di Associated Press

Roma: il primo ministro italiano Mario Draghi ha affermato che l’accordo bilaterale firmato venerdì con il presidente francese Emmanuel Macron per rafforzare la cooperazione bilaterale rafforzerà l’Unione europea in settori come la difesa.

L’accordo “approfondisce la cooperazione” in settori chiave, dalla difesa alla giustizia, dalla ricerca all’industria”, ha detto Draghi in conferenza stampa.

Ciò include il costo dello sviluppo di una “vera difesa europea”, che è “esplicitamente sostenuta dalla NATO” e non un’alternativa all’alleanza, ha affermato Drake.

“Per essere sovrana, l’Europa deve sapere come proteggere i propri confini. Deve creare una vera sicurezza”, ha affermato.

Drake ha anche citato l’intento di rafforzare gli investimenti in aree chiave come i semiconduttori, poiché i paesi cercano di rallentare il ritmo del riscaldamento globale e la catena di approvvigionamento globale è gravemente colpita dalla scarsità e dalle fonti energetiche sostenibili in Asia.

Macron ha affermato che l’accordo non cambierà la lunga amicizia della Francia con la Germania, che è considerata la chiave per la prosperità e la sicurezza economica nell’Europa del dopoguerra. Ma l’amicizia tra i due è diversa, ha detto.

“In Francia, quando le cose si fanno difficili con la Germania, diciamo che torneremo in Italia”, ha detto Macron.

La creazione di un Servizio Civile e Centro Operativo Franco-Italiano a supporto delle forze dell’ordine è uno dei termini dell’accordo. Inoltre, ogni tre mesi un ministro di un paese partecipa a una riunione di gabinetto.

“Al di là dell’integrazione delle relazioni bilaterali, questo accordo mira a promuovere e accelerare il processo di integrazione europea”, ha affermato Tracy.

READ  Spagna, Grecia e Italia sono nella lista ambra