Giugno 27, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia – Nuove proposte di regolamento IPO: prospetto in lingua inglese e programma breve | Bianco e custodia LLP

Consob avvia la consultazione pubblica su nuove importanti regole IPO volte a semplificare il processo di approvazione del prospetto e minimizzare e ridurre i costi di inventario.

Principali modifiche proposte:

(i) consentire ai fornitori italiani di presentare una presentazione in lingua inglese contenente una sintesi del prospetto in lingua italiana;

(ii) riassumere il processo di approvazione del prospetto; e

(iii) Consentire un maggiore utilizzo del pre-deposito del prospetto.

La consultazione pubblica avviata dalla Consob ha l’obiettivo di raccogliere le opinioni degli operatori di mercato sulle modifiche proposte e si conclude il 6 febbraio 2022. Al termine del processo di consultazione, la Consob pubblicherà uno studio sui suoi risultati. Il suo numero di regolamentazione. 11971/1999 (“Regolamento del fornitore“).

Principali modifiche proposte alle regole del prospetto

Presentazione in lingua inglese con abstract in italiano

La Consob propone di utilizzare il prospetto in lingua inglese con una sigla italiana a beneficio degli investitori italiani. Questo approccio è in linea con la pratica di altri Stati membri dell’UE (ad es. Francia, Paesi Bassi, Lussemburgo e Germania).

La possibilità di redigere il prospetto in lingua inglese riduce il tempo complessivamente concesso all’impresa, agli appaltatori e ai rispettivi consulenti per preparare i documenti da fornire e concentrarsi su un solo documento, e di conseguenza i relativi costi sono a carico dei fornitori.

Processo di approvazione del prospetto breve e semplice

Breve processo di approvazione. In ottemperanza al Regolamento 2017/1129 (UE), la Consob propone di rendere più breve e flessibile l’approvazione del prospetto in Italia.Regolamento prospetto“) E la pratica degli altri Stati membri dell’UE.

Ad oggi, il periodo massimo di revisione della Consob per i fornitori alla prima assunzione previsto dal Regolamento Gestori è il massimo 60 giorni lavorativi Dalla presentazione di una domanda completa, può essere prorogato fino a 5 giorni lavorativi extra in circostanze eccezionali. Inoltre, qualora il prospetto contenga nuove operazioni straordinarie, cambiamenti sostanziali nell’assetto gestionale aziendale o nuove informazioni finanziarie, il termine massimo non è attualmente concesso dalla legge italiana.

READ  Heathrow e Gatwick: regole di viaggio di Capodanno per Spagna, Francia, Germania, Italia, Portogallo e Grecia

Le modifiche proposte ridurrebbero la durata del processo di revisione della Consob per i nuovi emittenti. 20 giorni lavorativi Dalla presentazione di una domanda completa. Se la Consob chiede maggiori informazioni (cosa che di solito accade), il processo non verrà esteso 10 giorni lavorativi Dalla presentazione del prospetto rivisto.

Facilitare la richiesta di approvazione. La Consob propone inoltre di limitare la revisione dell’istanza di autorizzazione al prospetto agli elementi strettamente richiesti dal regolamento prospetti. Per attuare questa modifica, il modulo di richiesta allegato al Regolamento Fornitori sarà semplificato rimuovendo gli elementi che (i) non sono richiesti dal Regolamento Prospetti e (ii) non sono soggetti a problemi di informativa rilevanti basati sulla pratica di mercato italiana. .

Le modifiche proposte dimostrano la volontà della Consob di modernizzare e snellire il processo di approvazione del prospetto in Italia (i) riducendo il periodo di approvazione del prospetto e (ii) eliminando le norme non strettamente previste dal regolamento sui prospetti. Ci aspettiamo che questi cambiamenti riducano i tempi di mercato per le IPO italiane e i costi accettati dagli emittenti per la prima volta.

Uso eccessivo della pre-depositazione del prospetto

Archiviato prima del Prospetto. La Consob propone che, al fine di consentire una prima valutazione dell’intera offerta, (i) consenta all’emittente di pre-presentare il prospetto prima della presentazione della domanda formale (anziché limitarsi a determinati dettagli o specificità dell’offerta come attualmente consentito. Riassumere e semplificare il processo di approvazione formale.

Linee guida per la pre-deposizione. La Consob prevede inoltre di emanare nei prossimi mesi specifiche linee guida per fornire ulteriori indicazioni sul contenuto del pre-deposito del prospetto.

READ  40 La migliore lampadina led frigorifero 2 del 2022 - Non acquistare una lampadina led frigorifero 2 finché non leggi QUESTO!

Il pre-deposito del prospetto alla Consob è stato spesso utilizzato negli ultimi anni per consentire alla Consob di effettuare valutazioni preliminari su un determinato contratto o emittente, pena il ritardo dell’intero processo di approvazione.

Ci auguriamo che l’applicazione più istituzionalizzata del pre-deposito consentirà processi di approvazione più rapidi ed efficienti in Italia, e quindi i tempi e le spese saranno accettati dai fornitori per la prima volta.

Conclusione

Riteniamo che le modifiche proposte da Kansab rappresentino un forte impulso per avvicinare il processo di approvazione del prospetto italiano alla pratica corrente negli altri Stati membri dell’UE. Tali modifiche renderanno sicuramente il processo di approvazione del prospetto in Italia più rapido ed efficiente

L’azienda ha menzionato i vantaggi del prospetto di pittura in inglese in Italia in diversi momenti del passato. Ci auguriamo che queste misure proposte, se accettate, consentiranno a più fornitori di entrare nel mercato italiano e rendano Euronext Milan un mercato più attraente per fornitori italiani e non.

[View source.]