Settembre 26, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

JBS acquisisce Italian Kings Group

JPS brasiliano Ch Italian Kings Group ha siglato un accordo per l’acquisizione del 100% della sua controllata Rigamonti da parte dell’azienda leader mondiale nella produzione di Presola. Con questa acquisizione, JBS sarà presente in tre importanti regioni d’Italia per le specialità suine con classificazioni che riconoscono la qualità e le caratteristiche uniche dei suoi prodotti.

Con un investimento di € 82 milioni (US $ 92,5 milioni), la società acquisirà quattro stabilimenti in Italia, oltre all’intera operazione di Principe negli Stati Uniti, compreso uno stabilimento dedicato ai tagli al taglio nel New Jersey. Attualmente negli Stati Uniti e in più di 20 paesi, Kings Group è leader di mercato nella produzione del Prosciutto di San Daniele DOP e svolge un ruolo chiave nella produzione del Prosciutto di Parma DOP.

King’s Coop fa parte di Gibre Holdings, controllata dal WRM Group of Financiers. Raphael Mincion.

L’accordo copre le attività commerciali di due marchi storici, guadagnandosi una reputazione per la loro superiorità nel mercato televisivo italiano: il marchio Kings, fondato nel 1907, riconosciuto e ulteriormente affermato dal governo italiano come “marchio storico di interesse nazionale”. Nel 1945. Con l’acquisizione Rigamonti deterrà una partecipazione del 20% in Piggly, il primo produttore italiano di suini 100% privi di antibiotici con due stabilimenti.

L’acquisizione delle strutture e dei marchi di Kings Group è una strategia per l’espansione di JBS negli Stati Uniti e in Europa poiché l’azienda dispone ora di un portafoglio e di una struttura per la produzione e la distribuzione di autentiche specialità italiane come prosciutto, prezola e Bologna. Salsiccia, punta e salame, secondo tecniche artigianali di preparazione e guarigione, con certificato di origine.

READ  W Roma - W Hotel apre in Italia con l'apertura della Hospitality Net