Giugno 28, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lazio in Love Italy

Le autorità del Lazio ne stanno offrendo 2.000 (1.670) alle coppie che vogliono salvare il loro matrimonio dagli effetti dell’epidemia di corona virus, sia che il matrimonio sia a Roma, al castello o al mare.

Denominata “Nel Lazio con Amore”, l’iniziativa sarà aperta a italiani e stranieri che si sposano nella zona dal 1 gennaio al 31 dicembre 2022, o tengono un’unione civile.

Le coppie possono RichiesteAl ricevimento e accettazione di un massimo di cinque ricevute da lunedì, திட்டமி திட்டமி 2.000 saranno rimborsati per i soldi spesi per i servizi nuziali laziali, inclusi wedding planner, abiti da sposa, location, catering, fiori, autonoleggio e fotografi.

La Regione ha stanziato complessivamente 10 milioni di euro per l’iniziativa e le domande di rimborso possono essere presentate fino a fine gennaio 2023 o fino a fine finanziamento.

“Questo piano serve per sostenere un settore che ha risentito duramente della crisi economica”, ha affermato Nicola Zingaretti, presidente della Lazio. “Con un occhio di riguardo al settore turistico, abbiamo fatto importanti investimenti con la consapevolezza e l’orgoglio di poter parlare con orgoglio di ogni parte della nostra regione, con molti dei luoghi più magici e affascinanti del mondo. Un patrimonio culturale senza pari. “

Dall’inizio dell’epidemia, nel Lazio si sono sposate 9mila coppie, rispetto alle oltre 15mila del 2019.

Ci sono un certo numero di località selezionate nella regione Lazio, tra cui il capoluogo italiano, le città medievali di montagna e le spiagge di dune di sabbia che costeggiano il Parco Nazionale del Circio. Tra i matrimoni più popolari tenuti nella regione, era ormai tra i matrimoni più divorziati Tom Cruise e Katie HolmesSi è sposato nel 2006 al castello Orsini-Odescalci di Braziano.

READ  Lo stilista Mauricio Albizer porta il sapore italiano nel WA allo spettacolo La Grande Bellesa alla Caversham House

“Rilanciaremo un settore fermo da tempo: l’intera filiera del matrimonio è stata colpita economicamente negli ultimi due anni”, ha affermato Valentina Corrado, assessore al Turismo del Lazio.