Giugno 28, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’italiano Corbici ha raggiunto i 100 punti quando il Montpellier è caduto su Berbignon

Postato su: Cambiato:

Parigi (AFP) – Il mediano d’apertura dell’Italia Palo Corpici ha raggiunto i 100 punti in questa stagione dopo aver battuto il Montpellier Berbignon 30-6 nella Top 14 francese sabato.

Il 21enne Karpici ha iniziato tutte le nazionali di Azuri a novembre, finendo terzo in classifica, eliminando 13 dalla lista finale della sua squadra.

Ha esordito con la maglia numero 10 una settimana dopo aver segnato un rigore al 79′ nella vittoria per 25-24 sul Castres contro il regista sudafricano Honday Pollard sabato scorso.

Le squadre erano in parità per 6-6 all’intervallo, quando Kirby e l’estremo difensore francese Melvin Zaminet si sono scambiati i goal di rigore.

Dopo la pausa, il tallonatore australiano Brandon Benga-Amosa è uscito dalla panchina per il suo debutto con il Montpellier prima che i padroni di casa mettessero piede sull’acceleratore contro la squadra pubblicizzata.

46 minuti più tardi l’ala dei Blues Vincent Rottes ha trasformato una meta di Corpic e un tentativo del Center Pierre Lucas entro mezz’ora.

Raggiunto il secolo di stallo, il terzo giocatore a farlo in questa stagione dopo un’ora con un gol di rigore in campionato.

Ha poi mostrato la sua abilità senza palla fermando il sostituto mediano di mischia del catalano Matteo Roder dal segnare con un eccellente contrasto all’ultimo sangue sulla sua stessa pista.

A un quarto d’ora dalla fine, Springbok Pollard è stato sostituito da Karbici, che, secondo BBC e The Times, era l’obiettivo dei Leicester Tigers alla fine della campagna.

Il Montpellier ha ottenuto il punto bonus in altri due minuti quando il 19enne Scrum-Half-off Aimeri ha rivendicato la sua prima meta da senior.

READ  New Holland annuncia la sponsorizzazione del Giro d'Italia

Altrove, i campioni del 2016 hanno perso la terza partita consecutiva con una sconfitta per 25-3 al Racing 92 Castress.

La mancanza di forma dei parigini una settimana prima dell’inizio dell’European Champions Trophy era un obiettivo a lungo termine per il proprietario tre volte finalista Jackie Lorenzetti.

Il tallonatore di Clearmond Johann Beherekare ha segnato una tripletta contro i Pierrets 39-11 ed è stato espulso per un’accusa di Elbow su 41-0 dell’ala delle Fiji Joshua Duisova sul Prive.

Quindi, il leader Tolosa va al secondo posto Bordeaux-Beckles con due punti che separano i vestiti prima dell’incontro di 33.000 persone di State Chapman-Delmas.

Domenica, il conduttore della franchigia statale La Rochelle si è unito all’ala francese Teddy Thomas nel suo contratto agonistico, che scade a giugno, secondo il quotidiano Sud-Ouest.