Agosto 13, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo sfidante Usa-Cinese della Ferrari sceglie l’Italia per lanciare una hypercar da 1,8 milioni di dollari

L’auto è stata progettata da Walter de Silva, l’ex capo dello stile del Gruppo Volkswagen. Dovrebbe entrare in produzione all’inizio del 2023.

L’S9 è alimentato da un motore a benzina V-8 da 4.0 litri di nuova concezione che produce 880 CV con turbocompressore elettrico. Due motori elettrici ne aumentano la potenza a circa 1.400 CV.

La S9 fa parte delle auto che producono Silk-FAW sotto l’Hong Kong Bra. La joint venture prevede di costruire modelli in scala reale in Italia e Cina.

Oltre alla S9, nello stabilimento italiano verrà prodotta anche la gamma S7 a prezzo inferiore. Questa gamma comprende un SUV, una coupé e poi una cabriolet.

Solo l’S9 della gamma sarà un ibrido plug-in. Tutti gli altri modelli saranno auto completamente elettriche.

La gamma più piccola S5 e S3 sarà costruita a Changchun, in Cina, dove si trova la sede di FAW, ma venduta in tutto il mondo.

FAW ha joint venture con VW, Toyota e Mazda in Cina.

Il suo marchio Honky (China per Red Flag) è stato lanciato da FAW nel 1958 ed è considerato il simbolo del Partito Comunista Cinese al potere.

Silk-FAW investe un iniziale 1 1 miliardo ($ 1,2 miliardi) per aggiornare S9 e S7, oltre a costruire un impianto di produzione e un centro di ricerca e sviluppo a Reggio Emilia.

La costruzione dovrebbe iniziare entro la fine di quest’anno. Ci sarà anche una piccola pista di prova in questo campus.

READ  Campagna 'BeIT' per promuovere l'Italia a 360