Agosto 20, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Netflix, AMEX e due delle più grandi società di contabilità hanno interrotto i rapporti con la Russia

Netflix, AMEX e due delle più grandi società di contabilità hanno interrotto i rapporti con la Russia

(Reuters) – Netflix, il servizio globale di intrattenimento in streaming, le major contabili KPMG, PwC e la società di servizi finanziari American Express hanno interrotto domenica i legami con la Russia mentre il conflitto si intensifica tra quel Paese e l’Ucraina.

Gli ultimi combattimenti hanno ostacolato gli sforzi per evacuare 200.000 persone dalla città ucraina assediata di Mariupol per il secondo giorno consecutivo domenica, quando il presidente russo Vladimir Putin ha promesso di portare avanti la sua offensiva. Per saperne di più

Un portavoce della società ha affermato che Netflix Inc ha interrotto i suoi servizi in Russia. All’inizio di questa settimana, Netflix ha sospeso tutti i progetti e le acquisizioni future in Russia per valutare l’impatto dell’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

“Date le condizioni sul campo, abbiamo deciso di sospendere il nostro servizio in Russia”, ha detto un portavoce di Netflix.

Gli annunci di domenica arrivano sulla scia di una serie di altre società occidentali, tra cui il produttore di scarpe da ginnastica Nike, il produttore svedese di arredamento per la casa IKEA e il produttore francese di borse Birkin Hermès, che hanno chiuso negozi o uffici o interrotto le operazioni poiché le restrizioni commerciali e di fornitura si aggiungono alla pressione. . Che le aziende smettano di fare affari in Russia.

Netflix aveva precedentemente affermato di non avere intenzione di aggiungere canali statali al suo servizio russo, nonostante un regolamento che lo obbligherebbe a distribuire canali sostenuti dallo stato.

Compagnia American Express (AXP.N) Ha detto che avrebbe sospeso tutte le operazioni in Russia e Bielorussia.

READ  Wall Street crolla per l'aumento del prezzo del petrolio, il Nasdaq conferma il mercato ribassista
Tramonto dietro i grattacieli al Moscow International Business Center, noto anche come “Moscow City”, a Mosca, Russia, 23 aprile 2018. REUTERS/Anton Vaganov

“Alla luce dell’attacco russo in corso e non provocato al popolo ucraino, American Express sta sospendendo tutte le operazioni in Russia”, ha affermato la società di carte di credito in una nota sul suo sito web. Per saperne di più

Due delle quattro maggiori società di contabilità KPMG e PricewaterhouseCoopers LLP (PwC) hanno dichiarato domenica che non avranno più una società membro in Russia a causa dell’invasione dell’Ucraina da parte del paese.

Il gigante di revisione e consulenza KPMG ha affermato che la sua società russa e bielorussa lascerà la rete KPMG, una mossa che interesserà oltre 4.500 partner e dipendenti in Russia e Bielorussia.

PwC ha anche convenuto che PwC Russia avrebbe lasciato la sua rete. Ha aggiunto che l’azienda opera in Russia da oltre 30 anni e ha 3.700 partner e dipendenti.

“A seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte del governo russo, abbiamo deciso, date le circostanze, che PwC non avrà più un membro in Russia, e quindi PwC Russia lascerà la rete”, ha affermato PwC.

L’app video cinese TikTok ha dichiarato domenica che sospenderà le trasmissioni in diretta e caricherà video sulla sua piattaforma in Russia mentre esaminerà le implicazioni di una nuova legge sui media firmata venerdì da Putin.

“Non abbiamo altra scelta che sospendere le trasmissioni in diretta e i nuovi contenuti sul nostro servizio video mentre esaminiamo le implicazioni sulla sicurezza di questa legge”, ha affermato la società di social media in una serie di messaggi. Post su Twitter. Ha detto che i messaggi in-app non sarebbero stati interessati dalla decisione.

Sabato il governo Usa ha denunciato la nuova legge, che minaccia fino a 15 anni di carcere per aver diffuso quelle che il Cremlino ha definito “fake news”. Per saperne di più

Rapporti aggiuntivi di Akriti Sharma a Bengaluru e Chris Gallagher a Washington, DC; Scritto da Anna Driver. Montaggio di Diane Craft

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.