Maggio 17, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

"Paese più favorito": Biden annuncia che gli Stati Uniti si muoveranno per abolire lo status della Russia

“Paese più favorito”: Biden annuncia che gli Stati Uniti si muoveranno per abolire lo status della Russia

Questo passaggio richiede una legge del Congresso.

Ogni paese dovrebbe attuare questa misura sulla base delle sue operazioni nazionali. Le fonti lo hanno indicato Sforzi del Congresso Abolire le normali relazioni commerciali permanenti della Russia.

Biden farà l’annuncio venerdì, dopo di che il Congresso dovrebbe introdurre una legislazione.

La CNN ha riferito giovedì che i colloqui bipartisan al Senato si stavano preparando per intraprendere un’azione più aggressiva sulla situazione commerciale della Russia, dopo che la Casa Bianca ha effettivamente annacquato la decisione della Camera. Legge che vieta l’importazione di petrolio, gas naturale e carbone dalla Russia negli Stati Uniti.

La versione precedente della normativa includeva una disposizione che avrebbe sospeso le normali relazioni commerciali permanenti di Russia e Bielorussia. Ma la Casa Bianca ha espresso preoccupazione per quella parte del disegno di legge, che alla fine è stata demolita. Invece, il disegno di legge che vieta le importazioni di energia russe, approvato mercoledì sera dalla Camera dei Rappresentanti, richiedeva una revisione dello status della Russia nell’Organizzazione mondiale del commercio.

Il presidente delle finanze del Senato Ron Wyden, un democratico dell’Oregon, ha detto alla CNN di essere stato coinvolto in conversazioni con i principali scrittori fiscali del Congresso e l’amministrazione Biden sulla questione, poiché la pressione è cresciuta fino a includere un linguaggio più duro nel disegno di legge della Camera quando il Senato lo prenderà in considerazione . . Su – non appena la prossima settimana.

“Penso che i russi – il comportamento disumano della Russia non li giustifichi a raccogliere i frutti della comunità internazionale”, ha detto Wyden alla CNN.

READ  Ministero degli Esteri: la diplomazia Mosca-Ucraina era una "scusa"

Il senatore Mike Crabow, repubblicano dell’Idaho e repubblicano di rango nella commissione finanziaria, ha affermato che probabilmente non sosterrebbe il disegno di legge della Camera senza un linguaggio più forte sulla sua situazione aziendale – e ha chiarito che ci sarebbe stato uno sforzo per modificarlo.

“La domanda è PNTR, che è assente. E poi c’erano altre cose dell’OMC, il che è un po’ vuoto se non facciamo PNTR”, ha detto Krabow all’inizio di oggi. “Quindi, probabilmente non lo approverei perché non ha le cose di base di cui hai bisogno per una risposta commerciale adeguata”.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori dettagli giovedì.