• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Bryson DeChambeau al comando in Minnesota con -14


Lo scienziato del Golf è in testa al 3M Open con -14

Prova di forza e carattere per Bryson DeChambeau che, grazie a un parziale di 62 (-9) su un totale di 128 (-14), è passato a condurre le danze nel 3M Open, in Minnesota.

L'ultima vittoria del giocatore USA risale all'inizio del 2019 con il Dubai Desert Classic.

DeChambeau però aveva subito un calo importante negli ultimi mesi con solamente un ottavo posto come miglior risultato al Travelers Championship - dalla vittoria di Dubai.


Lo scienziato, così viene definito Bryson per l'approccio totalmente scientifico al golf e allo swing, però ha dato una grande prova ieri andando in testa sul percorso del TPC di Twin Cities, con un giro totale in 62, che equivale il record del campo e a due colpi di vantaggio sul canadese Adam Hadwin.


DeChambeau deve sicuramente ringraziare il suo putt, alla quale sono dovuti la maggior parte dei suoi birdie.

" Ho fatto tanti birdie imbucando da lontano, sono contento perchè ho lavorato parecchio sul gioco corto" Ha detto DeChambeau alla fine del giro.

La gara è aperta per la vittoria finale del 3M Open alla sua prima edizione sul PGA Tour, ma sicuramente Dechambeau sembra il più indicato per la vittoria finale ma stasera con il Moving Day potrebbe cambiare tutto.