Calendario European Tour 2021


Diversamente dal recente passato le gare delle Rolex Series saranno solamente quattro (non ci sarà più l’Italia) ma con un montepremi aumentato di un milione di dollari rispetto al passato.

Da gennaio ripartirà anche la corsa per avere un posto in squadra in Team Europe e Team Usa. Il 2021 è un anno di Ryder Cup: stavolta si gioca in terra americana, la gara è in programma nel Wisconsin dal 24 al 26 settembre 2021.

L’European Tour 2021 punta a recuperare 18 tornei cancellati o rinviati nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria. “Sono orgoglioso di annunciare il nostro programma globaleche ancora una volta ci vedrà protagonisti in tutto il mondo” dice Keith Pelley, ceo dell’European Tour.

Sulla scia della pandemia si è cercato di accorpare gare nella stessa nazione in modo da limitare viaggi.


Il via alla nuova stagione è previsto dal 21 al 24 gennaio negli Emirati Arabi Uniti con l’Abu Dhabi HSBC Champions, primo evento delle Rolex Series che metterà in palio otto milioni di dollari. Nella gara di debutto in aumento anche i punti riguardanti la corsa alla Race to Dubai. Montepremi analogo anche per l’Aberdeen Standard Scottish Open (dall’8 all’11 luglio a North Berwick) e il BMW Championship (che si giocherà una settimana dopo l’Open d’Italia), in programma dal 9 al 12 settembre a Wentworth. Il quarto ed ultimo atto delle Rolex Series sarà il DP World Tour Championship che, dal 18 al 21 novembre a Dubai, chiuderà la stagione. Qui si giocherà per un montepremi di nove milioni di dollari.

Anche per il 2021 sono state confermate la UK Swing e l’Iberian Swing.

L’appuntamento di casa nostra è con la 78esima edizione dell’Open d’Italia che si giocherà al Marco Simone dal 2 al 5 settembre. Il montepremi sarà di tre milioni di euro.


CLICCA E CONSULTA IL CALENDARIO COMPLETO