DeChambeau straccia Wolff e vince lo U.S. Open con 6 colpi di vantaggio


Il 27enne americano è stato l'unico giocatore in campo a scendere sotto il Par al Winged Foot Golf Club, e lo ha fatto in grande stile con tre colpi sotto il par per un giro in 67.


DeChambeau ha vinto l'edizione 2020 dello U.S Open, portando a casa una prestazione eccezionale e dando prova di un grande gioco.

L'americano è stato l'unico giocatore del field ad andare sotto par e anche uno dei 5 giocatori della storia del PGA Tour ha vincere sia lo U.S. Amateur che lo U.S Open, tra cui Tiger Woods.


Wolff sperava di diventare il più giovane vincitore dello US Open da oltre un secolo, DeChambeau però è partito subito forte facendo birdie alla 4 mentre Wolff è partito facendo 3 bogey ed un doppio bogey nelle prime nove.


Questa edizione degli US Open è stata sicuramente una delle più strane però ha sicuramente vinto il più forte e il giocatore che ha giocato meglio a golf, Wolff non è mai stato in partita contro DeChambeau che è stato fino a tarda notte ieri sera a praticare in campo pratica e i risultati si sono visti.


Vedremo nel continuo della stagione e al prossimo Masters se DeChambeau sarà in grado continuare a giocare su questi livelli. Sembra però che Bryson sia maturato e sia molto costante, lo dicono le performance ed i risultati.


Appuntamento quindi al Masters a Novembre.