Dustin Johnson è nella posizione migliore in carriera per vincere la FedEx Cup

Nonostante abbia perso al playoff contro Jon Rahm domenica, Dustin Johnson è nella migliore posizione in cui si è mai trovato per conquistare la FedExCup.



Dustin Johnson è il numero 1 nella classifica FedEx e anche il numero 1 nella classifica mondiale e, psicologicamente, è un vantaggio per il Tour Championship. Ha una vittoria e un secondo posto nelle ultime due settimane.

"Ovviamente l'obiettivo era quello di essere il numero 1 andando a East Lake", ha detto dopo il BMW, e intendeva il numero 1 in punti FedEx. "Non vedo l'ora che arrivi la prossima settimana e la possibilità di vincere la FedExCup."

L'unico inconveniente per DJ è che la sua performance passata all' East Lake non è quella che vorrebbe.

"Ho avuto un mix di prestazioni a EastLake", ha detto. “Mi piace il campo da golf. O lo giochi molto bene o lo giochi in modo orribile. "

Il suo miglior piazzamento al Tour Championship finora è stato il terzo posto nel 2018, l'anno del drammatico ritorno di Tiger Woods dall'intervento alla schiena.

Nella sua carriera, DJ ha perso solo un anno, il 2014, ed i suoi piazzamenti sono variate dal terzo al 29esimo posto, dove si è trovato la scorsa stagione.

Realisticamente, dopo una vittoria al Northern Trust nella prima tappa del finale di tre tornei del PGA Tour, sarebbe stato irragionevole aspettarsi che vincesse sia BMW che il Tour Championship. Pochissimi giocatori hanno vinto due tornei di seguito, figuriamoci tre o più.


Certamente, il 2020 è la migliore possibilità per DJ di vincere la FedEx Cup. Fortunatamente, sta arrivando al punto in cui capisce cosa ci vuole a Eastlake.

"Mi sento come se più ci gioco, più mi sento a mio agio".

Ora, tutto è possibile in quattro giorni di golf e spratutto il Tour Championship ci ha abituato a grandi sorprese, ma almeno DJ sa che il suo gioco è tornato in grande forma e lui certamente è il grande favorito di questi playoff.

golfmag.it

G