Dustin Johnson domina al Tour Championship e vince la FedEx Cup


ATLANTA - Dustin Johnson sembra sempre giocare senza emozioni. Sotto il suo sguardo glaciale e quella spavalderia che lo rendeva invincibile nei fairway spaccati in due di East Lake.

L'americano vince la sua prima FedEX Cup, premio da 15 milioni di dollari il più grande nei tornei golfistici e specialmente grande per qualcuno che pensava di essere ricco quando ha incassato il suo primo assegno per $ 113,571 come debuttante del PGA Tour.

Ma oltre ai soldi c'era di più.


"Il prestigio, di sicuro", ha detto Johnson dopo vinto il Tour Championship.
"Essere un campione della FedEx Cup è qualcosa che volevo davvero. Volevo alzare quel trofeo. Era qualcosa che volevo ottenere nella mia carriera".


Ha vinto due dei tre eventi post-stagionali della FedEx Cup e ha perso al BMW Championship imbucando un putt di 65 piedi contro Rahm.

Tutto è arrivato all'ultimo giorno dell'evento finale e, anche con un vantaggio di 5 colpi, non è mai stato facile.

Xander Schauffele e Justin Thomas non hanno potuto fare nulla per contrastare DJ. Johnson non si è mai lasciato prendere.


"E 'un trofeo molto difficile da vincere", ha detto Johnson. "Avevo tanti grandi giocatori dietro di me. Sapevo che sarebbe arrivato il momento "


Johnson è diventata la prima testa di serie numero 1 al Tour Championship a vincere la FedEx Cup dai tempi di Tiger Woods nel 2009. Ora Johnson ha il suo nome inciso sul trofeo d'argento insieme ad alcuni dei migliori della sua generazione, a partire da Woods e più recentemente Mcilroy , con gli Hall of Famers, i maggiori campioni e gli ex giocatori n. 1 al mondo in mezzo.


Schauffele, non era nuovo a grandi prestazioni a East Lake ma si è dovuto arrendere quando alla 13 ° buca . Schauffele ha mancato il suo putt da circa 7 metri e Johnson invece ha imbucato.

"È qui per vincere il torneo", ha detto Schauffele, che ha chiuso con un 66 e il punteggio più basso.
"Ha fatto quel putt. Io no. Quello è stato un momento culminante".

Schauffele e Thomas hanno pareggiato al secondo posto, guadagnando ciascuno $ 4,5 milioni.



Il golf è stato bloccato per tre mesi e, quando è stato riavviato, Johnson era il numero 111 della FedEx Cup.

DJ ha vinto il Travelers. Per poi non fare ottime prestazioni al Memorial e al 3M Open in Minnesota, prima di ritirarsi perché non si sentiva del tutto a posto.

Da quel momento qualcosa è scattato è a iniziato a giocare un golf stupendo.


Nell'ultimo mese Dustin Johnson è arrivato secondo al PGA Championship, ha vinto la settimana successiva al Northen Trust, seconda posizione al BMW Championship per poi vincere sia il Tour Championship che la FedEX.


Johnson è tornato al numero 1, con un trofeo che voleva tanto. Il prossimo è lo US Open al Winged Foot tra due settimane, un percorso difficile, ma la tipologia che Johnson ama.


"Sto giocando bene. Ho molta fiducia nel mio. gioco", ha detto. "Non vedo l'ora che arrivino ovviamente i prossimi due mesi."

La nuova stagione inizia giovedì e bisogna ancora giocare due major...


golfmag.it

G