• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Hatton vince L'Arnold Palmer Invitational, prima vittoria sul PGA Tour per l'inglese



L’inglese Tyrrell Hatton ha conseguito il primo successo nel PGA Tour con 284 (68 69 73 74, -4) nell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour svoltosi al Bay Hill Club & Lodge (par 72) di Orlando in Florida e dove Francesco Molinari è stato costretto a dare forfait alla vigilia della gara per problemi alla schiena e non ha potuto difendere il titolo conquistato nel 2019.


Hatton (nella foto), 28enne di High Wycombe con quattro vittorie sull’European Tour e al 60° torneo sul circuito. è riuscito a imporsi pur avendo realizzato due score sopra par nei due turni conclusivi (73, +1 e 74, +2), cosa che non si verificava dal 2006 (Geoff Ogilvy, US Open). Ha segnato due birdie e due bogey sulle prime otto buche, un doppio bogey alla 11ª e il par sulle rimanenti, ma è stato sufficiente per lasciare a un colpo l’australiano Marc Leishman (285, -3), a due il coreano Sung-jae Im (286, -2) e a tre Bryson DeChambeau (287, -1).

Al quinto posto con 288 (par) il nordirlandese Rory McIlroy, che ha conservato la leadership mondiale, e che ha eguagliato Tiger Woods con sette piazzamenti consecutivi tra i “top 5” sul PGA Tour. Stesso score per Keith Mitchell, Joel Dahmen e per il neozelandese Danny Lee, che si sono assicurati la presenza nell’Open Championship, l’ultimo major stagionale, poiché l’evento valeva come prequalifca con tre posti in palio assegnati a coloro tra i primi dieci in graduatoria non fossero già esenti.


Tra i concorrenti al nono posto con 289 (+1) l’inglese Matthew Fitzpatrick, autore con 69 (-3) del miglior punteggio di giornata e poco dietro Patrick Reed, 15° con 291 (+3), e Rickie Fowler, 18° con 292 (+4). Ancora una prova in grigio di Brooks Koepka, 47° con 297 (+9), il quale nel terzo turno ha segnato un 81 (-9) il suo punteggio più alto in 445 round. In precedenza aveva realizzato un 80 (-9) nell’Open Championship del 2013.

Tyrrell Hatton ha percepito un assegno di 1.674.000 dollari su un montepremi di 9.300.000 dollari.