• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Louis Oosthuizen trionfa per la prima volta in Sud Africa



JOHANNESBURG - Louis Oosthuizen ha vinto al South African Open, con un finale-67 per una vittoria a sei colpi.


Oosthuizen è stato al comando fin dal inizio al Randpark Golf Course e sebbene il suo vantaggio di tre colpi sia stato ridotto a uno dopo tre buche, è riuscito a vincere per la nona volta sul European Tour  e per la prima volta in quasi tre anni.


Il sudafricano ha terminato con un punteggio di -18 ed un totale di 266 colpi .

Romain Langasque è rimasto solo al secondo posto a - 12, con un 66  che lo ha portato ad aumentare di  18 posizioni in classifica nell'ultimo giorno e guadagnandosi un posto al British Open il prossimo luglio a Royal Portrush, nell'Irlanda del Nord.


Charl Schwartzel (72), che era in testa dopo deu giorni a Johannesburg, ha concluso al  terzo posto a pari merito con Bryce Easton, Thomas Aiken e Oliver Wilson, otto  colpi dietro  Oosthuizen.


Schwartzel e Wilson hanno conquistato gli altri due posti British Open.

Oosthuizen ha vacillato con bogeys alla  2 ° e il 3 °, poi si è ripreso superbamente con quattro birdie nei sue  sei successive buche.


Il campione del British Open 2010 ha fatto un'eagle alla 14  ed è stato  poi molto emotivo e ha trattenuto le lacrime parlando sul green della 18 ° .

"Vorrei che la famiglia fosse qui", ha detto. "La folla è stata grande questa settimana, è stato bello farlo per loro.
"Sapevo che oggi sarebbe stato o molto speciale o straziante, so che sono pochi quelli che hanno vinto l'Open (britannico) e l'Open SA, quindi sono molto contento di avere il mio nome su trofeo .
"Questo è davvero speciale", ha affermato.