• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Molinari pronto ad un'altra grande settimana a Wentworth


L'italiano era arrivato secondo nel 2017 a Wentworth - con altre quattro top 10 dal 2012 - prima di ottenere finalmente la vittoria l'anno scorso contro Rory McIlroy.


La vittoria nel evento di punta dell'European Tour gli ha poi dato la giusta sicurezza per prima vincere il primo torneo sul PGA Tour e poi l'impresa di sollevare la Claret Jug con la vittoria al The Open Championship.


Poi come se non potesse essere abbastanza Molinari è è diventato il primo europeo a vincere cinque sfide su cinque - incluso il punto vincente - alla Ryder Cup di Parigi.


"Questa settimana è sempre stata speciale per me, anche prima dell'anno scorso, ma ovviamente l'anno scorso ha reso tutto molto speciale", ha detto Molinari.

Con un'altra grande prestazione quest'anno, Molinari potrebbe davvero fare un colpaccio sul percorso di Wentworth, ma questa volta affronterà una sfida diversa con l'evento che si è spostato da maggio a settembre.


Il cambio di calendario potrebbe cambiare le condizioni sul West Course ma Molinari non è preoccupato e non vede l'ora di giocare.


"Sarà interessante vedere il percorso e le sue condizioni", ha aggiunto. "Penso che sarà più duro ma sarà sicuramente in un ottimo stato."


"Il tempo sarà bello per i prossimi giorni. Quindi speriamo che ci sarà tanto pubblico e sarà un'altra settimana speciale per tutti."