• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Molinari sale sesto nel ranking, mcilroy terzo


Settimana di sorpassi e di conferme nella classifica del World Golf Ranking alla vigilia dell US Open 2019. Lo statunitense Brooks Koepka (10.8114) conserva la prima posizione, ma vede ridursi notevolmente il proprio vantaggio nei confronti del connazionale Dustin Johnson (10.5376). Sul terzo gradino del podio si colloca invece il nordirlandese Rory McIlroy (8.4671), proiettato dalla vittoria al Canadian Open con un ultimo giro stellare. L’inglese Justin Rose (8.2720) scivola quindi in quarta posizione, appena davanti al fuoriclasse statunitense Tiger Woods (7.4063). Ottime notizie per Francesco Molinari (6.8292): pur non scendendo in campo, il giocatore italiano guadagna infatti una posizione nei confronti dello statunitense Justin Thomas (6.8262).

Nessuna novità invece nella parte finale della top10, con il terzetto statunitense composto da Patrick Cantlay (6.5247), Bryson DeChambeau (6.4448) e Xander Schauffele (5.9598). Più indietro da registrare il sorpasso dell’americano Matt Kuchar nei confronti dello spagnolo Jon Rahm, che scivola in tredicesima posizione e perde ulteriormente terreno rispetto all’inizio della stagione. Il secondo italiano è sempre Guido Migliozzi (92°), capace di guadagnare senza scendere in campo altre tre posizioni e sempre più astro nascente del golf azzurro dopo il secondo successo stagionale sullo European Tour con il Belgian Knockout della scorsa settimana.


TOP10 RANKING MONDIALE GOLF (10.06.2019)

1. Brooks Koepka (USA) 10.8114 2. Dustin Johnson (USA) 10.5376 3. Rory McIlroy (NIR) 8.4671 4. Justin Rose (ENG) 8.2720 5. Tiger Woods (USA) 7.4063 6. Francesco Molinari (ITA) 6.8292 7. Justin Thomas (USA) 6.8262 8. Patrick Cantlay (USA) 6.5247 9. Bryson DeChambeau (USA) 6.4448 10. Xander Schauffele (USA) 5.9598