PGA Tour: cancellate altre quattro gare. Posticipato il PGA Championship

Intervento del PGA Tour

per modificare radicalmente il proprio calendario fino a metà maggio. Dopo la cancellazione di tre eventi in marzo/aprile e lo spostamento del Masters a data da destinarsi, il circuito americano è stato costretto ad eliminare altre quattro gare.


Si tratta dell’RBC Heritage (13-19 aprile), Zurich Classic of New Orleans (20-26 aprile), Wells Fargo Championship (27 aprile-3 maggio) e AT&T Byron Nelson (4-10 maggio). Per quanto riguarda invece il secondo major della stagione, il PGA Championship, per il momento si parla di spostamento, come per il Masters. Era in programma dal 14 al 17 maggio sul percorso del TPC Harding Park,  di San Francisco (California), Il PGA Tour ha invece comunicato che per il momento resta programmato lo U.S. Open. Il terzo major della stagione, rimane perciò in calendario per il 18-21 giugno. Dovrebbe essere ospitato a WInged Foot, Mamaronek (New York), Anche l’European Tour sta prendendo decisioni analoghe. Già posticipati Hero Indian Open, Maybank Championship e Volvo China Open. E proprio ieri, anche l’Andalucia Masters di fine aprile è stato spostato a data da destinarsi..

golfmag.it

G