Quattro cose da sapere sull'Aberdeen Standard Investments Scottish Open


Ritorno delle Rolex Series

L'Aberdeen Standard Investments Scottish Open è il secondo degli eventi della Rolex Series dell'European Tour di questa stagione, dopo l'Abu Dhabi HSBC Championship a gennaio. La prossima settimana, la Rolex Series continuerà con il BMW PGA Championship a Wentworth.



Un nuovo campo


Con un percorso diverso, diversi nuovi tee box e venti orientali previsti per la settimana, la sfida che i giocatori dovranno affrontare all'Aberdeen Standard Investments Scottish Open di questa settimana sarà in netto contrasto con l'evento da record dell'anno scorso.

Con l'eccezione di quattro buche invariate (l'ottava, la nona, la 17a e la 18a), il percorso in cui Bernd Wiesberger ha vinto il suo sesto titolo sul Tour europeo sarà probabilmente molto diverso.

"Sarà sicuramente più impegnativo", ha affermato Jerry Savadi, CEO di Renaissance Club. “Abbiamo aggiunto un po 'di lunghezza con quattro nuovi tee, fornendo opzioni nuove. “Il motivo del cambio di rotta era cercare di rendere lo spettacolo più divertente ed imprevedibile".

Wiesberger difende il titolo


Il campione in carica Bernd Wiesberger punterà a vincere due volte consecutive nello Scottish Open.

Dopo aver vinto con il punteggio di 22 sotto il PAR sul francese Benjamin Hebert, Wiesberger ha trionfato ottenendo la seconda di tre vittorie nel 2019, finendo al terzo posto nella classifica Race to Dubai Presentata da Rolex .



Il Field


Una serie di campioni dell'European Tour si uniscono a Wiesberger al Renaissance questa settimana, tra cui Tommy Fleetwood, Danny Willett e Lee Westwood, che ha vinto l'ultimo titolo delle Rolex Series ad Abu Dhabi.


Westwood e Wiesberger sono due dei sette ex vincitori dello Scottish Open in competizione, tra cui Brandon Stone, Edoardo Molinari, Martin Kaymer, Graeme McDowell e Thomas Bjorn,