• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Rory Mcilroy conferma che non è più un membro dell'European Tour


Mcilroy ha finalmente chiarito e confermato che non sarà più membro dell'European Tour


Il Nord Irlandese aveva dichiarato alla fine della scorsa stagione la sua intenzione di concentrarsi unicamente al PGA TOUR ed ai tornei più importanti, lasciando così l'European Tour. Questo aveva portato addirittura il CEO del tour europeo a cercare di convincere Mcilroy, sapendo bene il valore del giocatore come traino mediatico e sportivo.


Questa settimana però Mcilroy ha confermato la sua decisione e che al WGC di questa settimana in Messico non parteciperà come membro del tour europeo.


Significa che i punti che Rory riceverà nel ranking mondiale e per le classifiche delle due organizzazioni andranno a sommarsi i punti FedEx Cup e non della Race to Dubai.


Mcilroy ha però confermato che giocherà 4 tornei sul European Tour a partire dal mese di Maggio e che parteciperà al Dubai Duty Free Irish Open a Lahinch, il British Masters al Royal Birkdale e lo Scottish Open una settimana prima dell'Open Championship.