• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Sentry Tournamnet of Champion - Preview

Si ricomincia dalle Hawaii la stagione 2019 del PGA Tour


Il campione in carica Dustin Johnson

Finalmente si ritorna a giocare sul PGA Tour. La corsa al successo per la FedEx Cup riparte dalle Hawaii, i migliori giocatori del Tour affronteranno il bellissimo, ma fisicamente temibile, Plantation Course. Progettato da Coore e Crenshaw nel 1991, di 7452 metri.


Sul percorso Par 73 non c'è pericolo di finire in acqua, i fairway sono piuttosto ampi. Non è il percorso più difficile da giocare nel PGA Tour ma è molto dipendente dal vento e probabilmente metterà alla prova i golfisti che non sono fisicamente in forma questa settimana.




Lo scorso anno ha trionfato Dustin Johnson ma attenzione a Justin Thomas che è ha detta dei bookmakers il favorito .

Tra i volti noti del torneo dei campioni c'è anche il Nord Irlandese Rory Mcilroy che per la prima volta inizierà la stagione sul PGA TOUR al posto che negli Emirati come l'anno scorso.

"Voglio giocare contro i più forti ogni settimana e quindi devo giocare negli Stati Uniti." ha detto Rory

Anche Francesco Molinari inizierà questa settimana la stagione 2019, sperando che possa essere grandiosa come quella appena passata.

Per l'Italiano sarà la prima volta sul percorso delle Hawaii e diversi rumors indicano che ci saranno dei cambiamneti sulla attrezzatura del campione Italiano .


Non ci saranno prestazioni da togliere il fiato, la stagione è appena cominciata e i giocatori dovranno riabituarsi alle condizioni da gara e soprattutto alle nuove regole che sono cambiate da questa stagione .

Il Sentry TOC però da sempre è un torneo giocato dai migliori del Tour Americano e quindi non mancheranno di certo delle sorprese e colpi di scena