• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Tiger Woods non giocherà l'Honda Classic


Tiger Woods ha deciso di non partecipare all'Honda Classic di settimana prossima in vista della preparazione per il Masters.


Woods ci ha da sempre abituato a non giocare tantissimi tornei e a dare molta importanza alla schedule e al riposo.

L'anno scorso si trattava di una eccezione, in quanto Tiger doveva riprendere il ritmo del gioco dopo un lungo periodo di inattività e doveva risalire la classifica del World Ranking.


Woods ha ammesso mercoledì in conferenza stampa che non è stata facile, anche perchè il PGA National di Palm Beach è molto vicino a casa sua a Jupiter in Florida.

La decisione di Woods è determinata dalla volontà di prepararsi al meglio per il Masters di Augusta, giocherà però l'Arnold Palmer Invitational e il Players Championship, due settimane dopo l'Honda Classic.



Ieri poco prima di iniziare il suo giro al WGC-Mexico Championship, giro in71, Woods ha postato un tweet dove appunto dichiarava la sua volontà di non partecipare l'Honda Classic e che non poteva giocare sempre e a tutti i tornei.


Dopotutto si preparerà con due eventi comunque importanti e che garantiranno a Tiger di capire a che punto si trovi e cosa sarà da migliorare in vista del torneo più prestigioso e importante della stagione.