• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati

Woods tenterà la scalata dopo un primo giro in 72

Tiger Woods ha una montagna da scalare se vorrà vincere due major di fila dopo l'apertura in 72 al PGA Championship nella prima giornata



Non è stata una prima giornata facile per Tiger Woods, il 15 volte campione major ha iniziato male con due doppi bogey nelle sue prime otto buche, alla 10 e alla 17.

Nelle seconde nove la Tigre ha sicuramente ritrovato un buon ritmo con due birdie alla uno e alla due e un'eagle alla 4, difatti fino a quel momento sembrava finalmente andare tutto bene per Woods ma il percorso di Bethpage non perdona e sono arrivato 3 bogey nelle ultime 4 buche che hanno lasciato l'amaro in bocca alla tigre.


Woods, che in seguito, nella conferenza post-gara, ha rivelato di aver deciso di non allenarsi mercoledì a causa di una influenza, ma che ci saranno occasioni nel secondo giro per raddrizzare la sua posizione in classifica.

Woods è comunque apparso in grado di fare un buon gioco, quando c'è stato l'eagle della 4 c'era la sensazione che Woods avesse messo fine ai bogey e che stava iniziando a rimettere il suo score dove ci si aspettava all'inizio.


Koepka è sicuramente sembrato irraggiungibile ma si pensava che fosse irraggiungibile anche che Woods tornasse a giocare, vincere e vincere il Masters, quindi v vedremo se nel secondo round Tiger avrà la capacità di ribaltare la situazione e giocare nel weekend all'attacco.