Ottobre 26, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

IMMOFINANZ aggiunge l’Italia come nuovo mercato nel portafoglio di STM SHOP

Europa occidentale – IMMOFINANZ continua ad espandere il suo marchio di parchi commerciali stop shop entrando in un nuovo mercato in Italia, secondo un comunicato stampa rilasciato al Budapest Business Journal.

La prima acquisizione nel paese è stata la Barco Fior completamente occupata nella città di San Fierre, nel nord Italia, che ha un canone di circa 27.000 metri quadrati. Il venditore è Bearings, banca d’affari internazionale, proprietaria di asset in Italia, fondo immobiliare core europeo gestito da Crealos SGR. Il prezzo di vendita si aggira intorno ai 35 milioni di euro.

“Il mercato italiano è un’aggiunta perfetta e il motore della crescita futura per la nostra base di punti vendita al dettaglio europea di successo. L’Italia è uno dei paesi più grandi d’Europa con una popolazione di oltre 60 milioni. Nel nord Italia, abbiamo un potenziale significativo per fondare moderni parchi commerciali con il marchio STOP SHOP.

“La recente crisi ribadisce un punto importante: i parchi commerciali che enfatizzano i prodotti di uso quotidiano, i migliori collegamenti di trasporto e un diverso mix di locazione sono chiaramente vincitori e molto apprezzati dai nostri tenant e clienti internazionali. L’Italia, che non è ancora affermata nel segmento della qualità, offre molte possibilità”, ha detto.

Il parco commerciale, che funge da fermata San Fier, si trova nel centro del Veneto, 37 km a nord di Travis e 60 km a nord di Venezia. L’area spartiacque entro un raggio di 30 minuti in auto ha quasi 100.000 residenti. Il Veneto è una delle regioni italiane più forti a livello economico e ad alto reddito, con un potere d’acquisto per l’intera UE significativamente superiore alla media nazionale.

READ  Sei Nazioni Rugby | L'Italia ha battuto la Scozia nelle qualificazioni RWC Europe

L’immobile, con 1.500 posti auto, si trova sulla SS13 Pontepana da Venezia a Udine e Darwish e poi verso l’Austria. Il parco commerciale è stato completato in due fasi nel 2017 e nel 2019 e ha un mix di tenant molto interessante con famosi marchi italiani tra cui i rivenditori internazionali C&A, Taco, Media World, Decathlon, Roadhouse Grill e Burger King e Mega (supermercato). Globo e Terranova (moda) e Gaza Dua (mobili). La durata residua del contratto di locazione (WAULT) è di 7,7 anni.

Un punto culminante di questo parco commerciale sarà l’attrezzatura fotovoltaica attualmente in costruzione e la fornitura di elettricità verde nella rete pubblica. IMMOFINANZ ha introdotto nel 2019 un piano per l’installazione di impianti fotovoltaici nei parchi commerciali stop shop, attraverso il quale è attualmente in corso l’installazione più diffusa in Austria.

Questa recente acquisizione aumenterà il portafoglio STOP SHOP di IMMOFINANZ a 109 sedi in 10 paesi (compresi i progetti di sviluppo). 99 Gli investimenti fissi comprendono circa 750.000 metri quadrati di spazi in affitto e circa 11,1 miliardi.

Sostieni il BUDAPEST BUSINESS JOURNAL

Fare una rivista degna di questo nome è un affare costoso. Per 27 anni, editori, redattori e giornalisti del Budapest Business Journal hanno cercato di fornirti notizie economiche, informazioni di cui ti puoi fidare, che siano vere, accurate e fornite senza paura o favore.

Le aziende di giornali di tutto il mondo stanno lottando per trovare un modello di business che permetta loro di continuare a eccellere senza compromettere le loro prestazioni. Più di recente, alcuni hanno sperimentato l’idea di coinvolgere i propri lettori come partner più importanti.

Vogliamo offrire la stessa opportunità ai nostri lettori. Vorremmo invitarti ad aiutarci a fornire il diario aziendale di qualità di cui hai bisogno. Premi il nostro pulsante Support PPJ e puoi scegliere la frequenza e la frequenza con cui inviarci i tuoi contributi

READ  Cultural City Guide: è tempo di scoprire le gemme nascoste del sud Italia