Ottobre 22, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’ITA partirà mentre l’Italia saluta Alitalia

La fine di un’era come gli italiani chiamano Adidalia ad Aitalia.

L’Italian Transportport Areo (ITA) subentrerà il 15 ottobre per sostituire Alitalia come nuovo vettore nazionale italiano.

Alitalia cessa le operazioni il 14 ottobre e prolunga di nuovo la storia colorata 74 anni Tra l’Italia e la compagnia aerea fallita.

ITA, la nuova compagnia di bandiera del paese, servirà inizialmente 44 postiQuesto numero salirà a 74 seggi entro il 2025.

Oltre a grandi aeroporti come Londra-Heathrow e Parigi-Charles de Gaulle, il magro erede di Alitalia servirà una dozzina di città italiane.

La società ha iniziato a vendere i biglietti per questo Obiettivi atlantici Negli Stati Uniti, inizierà le operazioni nei prossimi mesi, compresi i voli intermedi Roma Fiamicino e New York JFK, Miami, Boston e angeli, così come in mezzo Milano Malpenza E New York JFK.

Ulteriore Voli a lungo raggio Il 2022 è previsto in primavera, incl Buenos Aires e Sa Palo.

Nel mese di agosto ITA ha avviato la vendita di biglietti per le rotte europee e nazionali dopo aver ottenuto la licenza di esercizio dall’ENAC ENAC.

Si sono tenuti intensi colloqui tra l’Italia e la Commissione europea prima dell’inizio del volo.

La mossa per mantenere l’ITA separata da Alitalia è garantire che non sia responsabile del rimborso di miliardi di aiuti di Stato in vecchi aiuti.

Si dice che il nuovo vettore avvierà le operazioni con un capitale iniziale di 700 700 milioni, che verrà utilizzato per acquistare asset da Alitalia con l’obiettivo di sfondare nel terzo trimestre del 2023.

L’ITA, che è interamente di proprietà del governo italiano attraverso il suo Ministero dell’Economia e delle Finanze, partirà con una flotta 52 aereiIl numero di aeromobili aumenterà a 105 entro la fine del 2025.

READ  L'Italia esplode in festa dopo la vittoria di Euro Football football

Secondo Reuters, la nuova compagnia di bandiera riceverà l’85 percento dei posti di Alitalia all’aeroporto Linnet di Milano e il 43 percento dei posti a Fiamicino a Roma.

Alitalia conta attualmente 11.000 dipendenti.

quotidiano italiano Repubblica Secondo il rapporto, quest’anno saranno impiegate 2.800 persone nella divisione aeronautica di ITA, che saliranno a 5.750 entro il 2025 se la compagnia si aggiudicherà la gara per la divisione di assistenza a terra e manutenzione di Alitalia.

È obbligatorio per tutto il personale ITA Capo Verde Certificato che mostra che le persone sono state vaccinate, risultate negative al test o guarite da Govit-19 a causa dell’infezione da Govit-19. Grazie alla difficile situazione economica.

Credito fotografico: Yaya Photos / Shutterstock.com.