Dicembre 8, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Quattro persone sono state arrestate in Italia per presunto rapimento di un britannico

Un giudice italiano ha confermato l’arresto di quattro persone accusate di aver rapito un 25enne britannico.

Patrick Sam Kurosh di Londoncamps, Londra, è stato rapito e tenuto prigioniero per otto giorni mentre era in vacanza in Italia in un appartamento nella cittadina di Monte San Costo. Lui Rilasciato dalla polizia Mercoledì lo hanno trovato tramite il localizzatore di posizione sul suo cellulare.

Rubens Belica Gnana, 18 anni, Ahmed Rajraji, 21, Donna Conte, 22, e Aurora Carbani, 20, sono stati arrestati con l’accusa di estorsione. I quattro vivono tra Monte San Ciusto e la vicina città di Montecranaro.

Il tenente colonnello Massimiliano Mencini, della Divisione Maserata della Special Task Force italiana dei Carabinieri del ROS, sta lavorando per scoprire come la polizia ha contattato venerdì il presunto rapimento e la squadra di Tamilcams.

Uno dei sospettati ha detto al giudice venerdì che Temkcams gli doveva 1,000,7 mila (£ 5,900) e che il rapimento è stato organizzato per convincere la sua famiglia a inviare denaro.

La polizia ha trovato l’uomo ammanettato e con i piedi nudi, mentre spingeva i mobili contro il muro nella stanza buia. La polizia ha detto che è stato nutrito di tanto in tanto ed è stato “testato psicologicamente” dal test.

I detenuti di Tamilcomps hanno contattato i suoi genitori nel Regno Unito e hanno chiesto loro di inviargli 7.000 euro per essere rilasciato, e i suoi genitori hanno capito che era trattenuto contro la sua volontà.

Il padre dell’uomo ha contattato il National Crime Bureau (NCA) nel Regno Unito, che ha allertato la polizia italiana.

L’uomo ha detto alla polizia di essere stato in Italia all’inizio di giugno per fuggire dal Regno Unito dopo essere stato bloccato fuori dal virus corona.

Negli ultimi mesi aveva viaggiato in diverse città, tra cui Napoli, Sorrento, Firenze e Bologna, prima di venire in Macedonia. L’uomo era con un amico al momento del rapimento ed è fuggito e ha informato i parenti nel Regno Unito.

Andrea Gentle, sindaco di Monte San Costa, ha affermato che 8.000 residenti sono rimasti sbalorditi dalle notizie del rapimento.

“Sentiamo di rapimenti solo in TV”, ha detto Gentle ai giornalisti italiani. “Siamo un piccolo paese, quindi un evento come questo ci stupisce ancora di più. Ci dispiace tanto attirare l’attenzione su una storia come questa”.

READ  L'Italia introduce il 'Green Pass' per visitare luoghi di interesse e ristoranti