Dicembre 8, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Salvini, Italia, prende in giro la richiesta dell’attore per un processo per sequestro di persona

Palermo, 23 ottobre (Reuters) – Il leader della Lega italiana di destra Matteo Salvini ha dichiarato di dover affrontare l’accusa di rapimento per aver rifiutato di consentire alla nave di attraccare nel paese nel 2019. È stato autorizzato a testimoniare.

Salvini, allora ministro dell’Interno italiano, è comparso in una seconda udienza sabato nel capoluogo siciliano, Palermo, dove il tribunale ha approvato l’elenco dei testimoni.

I testimoni includono l’ex primo ministro italiano Giuseppe Conte, altri alti politici italiani e l’attore di Hollywood Richard Carey.

“Ora dimmi quanto è seria un’indagine che Richard Kerr sta arrivando da Hollywood per testimoniare quanto io sia cattivo”, ha detto Salvini.

Proctiva ha detto che potrebbe dire direttamente all’Open Arms Court delle condizioni sulla nave Kerr, che è rimasta bloccata per 19 giorni sull’isola italiana di Lampedusa. Per saperne di più

Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

Matteo Salvini, leader della Lega italiana di destra, e il suo avvocato, Giulia Pongiorno, sono stati espulsi a seguito di un’indagine sulle accuse di aver rapito più di 100 immigrati a Palermo, in Italia, nel 2019. , 23 ottobre 2021. REUTERS / Antonio Parrinello

Salvini, che ha costruito la sua fortuna politica nella campagna anti-immigrazione, ha detto di aver semplicemente fatto il suo dovere di ministro.

“Proteggere i confini di un Paese, la sicurezza, l’onore e la dignità non è solo dovere di un ministro, è dovere di tutti”, ha detto. “È surreale essere perseguito per aver fatto il mio dovere”, ha detto.

“Una barca spagnola che si rifiuta di andare in Spagna è stata abusata”, ha aggiunto. “Se la Spagna dà la sua bandiera a barche che non possono controllarla, allora c’è un problema”.

READ  Mamata Banerjee ha detto che il governo federale ha rifiutato di permetterle di partecipare al World Peace Summit in Italia

Salvini rischia fino a 15 anni di carcere se condannato al termine di un lungo processo in tre fasi.

Una sentenza definitiva potrebbe impedirgli di ricoprire un futuro incarico governativo.

Il tribunale ha rinviato la causa al 17 dicembre.

Scritto da Giulio Piovacari; Montaggio: Christina Fincher

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.