Agosto 9, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I commenti di Putin preoccupano il Segretario generale delle Nazioni Unite per la "distorsione" del concetto di mantenimento della pace mentre i paesi si riuniscono sulla crisi in Ucraina

I commenti di Putin preoccupano il Segretario generale delle Nazioni Unite per la “distorsione” del concetto di mantenimento della pace mentre i paesi si riuniscono sulla crisi in Ucraina

Nazioni unite L’Assemblea generale delle Nazioni Unite si riunirà mercoledì per una sessione dedicata alla discussione della crisi in corso Ucrainaconfini, con un numero record di relatori che registrano per contrastare quella che gli Stati Uniti dicono essere in realtà un’invasione russa. Tra gli alti funzionari che dovrebbero parlare all’assemblea ci sono il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba e l’ambasciatore statunitense alle Nazioni Unite Linda Thomas Greenfield, membro del gabinetto del presidente Joe Biden.

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres – che ha interrotto un viaggio internazionale programmato per parlare all’Assemblea generale mercoledì – ha detto ai giornalisti martedì che “le Nazioni Unite e l’intero sistema internazionale sono sottoposte a test e dobbiamo superare tale prova”.

Il Segretario generale delle Nazioni Unite ha chiesto un “cessate il fuoco immediato” nella regione del Donbass, nell’Ucraina orientale, dove infuria la guerra di otto anni tra i separatisti sostenuti dalla Russia e le forze ucraine. si intensificò drammaticamente nell’ultima settimana. Martedì il leader russo Vladimir Putin ha ammesso unilateralmente che le regioni separatiste di Donbas, Luhansk e Donetsk sono indipendenti dall’Ucraina e ha ordinato alle sue forze di entrare nelle regioni per compiti di “mantenimento della pace”.


L’Ucraina si sta preparando per una guerra più ampia con la Russia

01:55

Guterres è apparso turbato dall’uso del termine da parte di Putin, dicendosi preoccupato per “una distorsione del concetto di mantenimento della pace”.

“Sono orgoglioso dei risultati delle operazioni di mantenimento della pace delle Nazioni Unite in cui così tanti caschi blu hanno sacrificato la propria vita per proteggere i civili”, ha affermato. “Quando le forze di uno stato entrano nel territorio di un altro stato senza il suo consenso, non sono forze di pace neutrali”.

“Non sono affatto delle forze di pace”, ha detto Guterres.

I diplomatici ucraini alle Nazioni Unite sembravano frustrati dall’incapacità finora dell’organizzazione mondiale di impedire una violazione della sua sovranità e hanno chiarito che, come aveva suggerito in precedenza Guterres, il confronto con la Russia dovrebbe essere visto come una prova.

“Se le Nazioni Unite non riescono ad attuare il loro mandato principale e la loro missione, devono essere modificate”, ha detto questa settimana a CBS News l’ambasciatore ucraino Sergei Kiselitsya.

READ  “Pericolosa preoccupazione” con l'Ucraina per la centrale nucleare di Zaporizhzhia su commessa russa | Ucraina