Giugno 28, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

KLM firma un accordo di code sharing con la nuova compagnia di bandiera italiana

KLM Royal Dutch Airlines ha firmato un accordo di code sharing con la nuova compagnia di bandiera italiana IDA Airways (Italia Transporto Areo).

IDA Airways lancia i voli verso l’ex vettore nazionale Alitalia il giorno successivo ad ottobre Smesso di volare Ha chiuso i battenti dopo 75 anni di attività. Il nuovo vettore offre molteplici rotte nazionali e voli verso circa 45 destinazioni internazionali dalle sue basi di Roma Fiamicino e Milano Lynette. Prevede di operare 89 rotte entro il 2025.

L’accordo con KLM è che i passeggeri di ITA Airways possono prenotare i biglietti per i voli KLM negli aeroporti che collegano Roma Fiumicino e Amsterdam Schiphol.

L’accordo di KLM consentirà ai suoi passeggeri di prenotare voli via Roma verso otto nuove destinazioni nell’Europa meridionale, tra cui Palermo, Reggio Calabria, Barry, Brindisi, Lamesia derme e Trieste, Italia, nonché Malta e Trana, Albania. KLM opera attualmente 18 voli giornalieri tra Amsterdam e Milano (Malpenza e Lynette), Torino, Genova, Roma, Venezia, Firenze, Bologna e Catania.

Peter Elbers, Presidente e CEO di KLM, ha dichiarato: “La buona notizia è che KLM e ITA Airways sono state in grado di lavorare insieme sulle rotte europee per raggiungere un accordo molto rapidamente. L’Italia è un mercato importante per i viaggiatori d’affari e di piacere in Europa.

ITA ha firmato diversi accordi di condivisione di indici tra cui Etihad Airways, Air Serbia, TAP Air Portugal e Air Europa. Il vettore SkyDeam è diventato membro della Global Airline Alliance poco dopo essere diventato operativo in ottobre.

READ  Red Savannah ottiene una base specializzata in ville italiane all'estero