Agosto 9, 2022

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Questo nuovo gruppo alberghiero di lusso vuole essere la migliore compagnia alberghiera in Italia

Collezione ShedirUn nuovo gruppo di hotel di lusso fondato dall’imprenditore Eduardo Softy Posizione JK Complimenti, non ha perso tempo ad infiltrarsi freneticamente a Roma. Con due attributi da boutique dolorosamente chic-Hotel cattivo e Malot Roma—Ricevute buone recensioni, l’azienda è pronta a lanciare altri due hotel unici — Umiltà 36 E Palazzo Roma — nella Città Eterna quest’anno.

Nel gennaio 2022 Shedir Collection ha annunciato la nomina di un nuovo CEO, Claudio Ceccherelli. I 19 anni di esperienza di Hyatt: durante il suo incarico ha lavorato come Direttore Generale di Park Hyatt Milan, Hotel Martinez Cannes e Park Hyatt Paris-Ventom.

Di recente ho posto a Checherelli alcune domande sulla collezione Shedir e sui suoi progetti per il futuro. Le sue risposte sono state modificate per astrazione e chiarezza.

D: La collezione Shedir durante le epidemie è stata aperta a Malot Roma e quest’anno sono previsti altri due lanci: una mossa audace, soprattutto quanti hotel di lusso hanno recentemente aperto in città. Perché Roma è così concentrata sull’azienda e cosa distingue le proprietà e le esperienze degli ospiti di Shedrin dagli altri hotel a cinque stelle della Città Eterna?

UN: Per molti anni, Roma è stata una delle principali destinazioni turistiche d’Europa, ma non dispone della vasta gamma di proprietà di lusso per soddisfare le esigenze dei viaggiatori con un patrimonio netto elevato. L’offerta limitata che esisteva era principalmente per i grandi marchi internazionali.

Una volta individuata questa lacuna nel mercato, il cambiamento era inevitabile e, a causa delle restrizioni dimensionali degli edifici disponibili nel centro di Roma, offriva principalmente l’opportunità per dozzine di boutique properties. Ci auguriamo che Shedir aggiunga valore alla collezione fornendo agli ospiti un’esperienza che trascende i confini tra ospitalità, intimità e autenticità. L’architettura contemporanea di prima classe e gli interni raffinati e residenziali rendono i nostri hotel straordinariamente eleganti e altamente professionali, personalizzati, onesti e accoglienti.

D: Malot Roma e Hotel Vilan sono le caratteristiche primarie dei due nuovi brand creati da Shedir Collection. Come descriveresti la differenza tra loro?

A: A distinguere tra vilon e malot è il pubblico. Vilan è una casa privata per viaggiatori desiderosi che vogliono vivere la Città Eterna con un approccio locale ma unico. Malot offre un’atmosfera insolita, simile a un lounge, che accoglie folle nuove e giovani. Situato a pochi passi dalla Fontana di Trevi, l’hotel dispone di un ristorante Don Pasquale – che è l’anima dell’hotel – con un bar e 30 camere su misura definite da un design selezionato e vivace.

Aggiungendo altri due hotel entro il 2022, la nostra collezione mira a offrire quattro diverse esperienze di ospitalità a Roma attraverso quattro diverse proprietà – e ci sono molte opportunità per portare quelle esperienze uniche ad altre destinazioni italiane.

Qualunque siano i dettagli dell’ospite, una cosa è certa: chiunque soggiorni da noi, anche a Roma Capri Palazzo TiberioGoditi la migliore esperienza di ospitalità con DNA italiano, design moderno, atmosfera accogliente e la migliore posizione in ogni luogo.

K: Quali sono i piani di espansione della Collezione Shedir in Italia? Sono già in atto piani per altri mercati oltre Roma, in caso affermativo, dove e quando?

R: Con l’apertura di Umiltà 36 prevista per aprile 2022 e l’apertura di Palazzo Roma nella seconda metà di quest’anno, la nostra collezione sarà di cinque immobili entro fine anno. Roma sarà uno dei luoghi più importanti al mondo, quindi vogliamo offrire esperienze di ospitalità diverse ed esclusive che soddisfino le diverse esigenze dei nostri ospiti. Il nostro programma di sviluppo del business offre più aperture in città italiane strategiche come Milano, Venezia e Firenze.

K: Ci sono piani di espansione oltre l’Italia? Se sì, dove e quando?

R: Non escludiamo la possibilità di estendere ulteriormente il nostro concetto di ospitalità unico, ma vorremmo concentrarci sull’Italia poiché attualmente ha spazio per crescere nei centri strategici in Italia.

READ  "Simone Inzaghi è passato da una reazione a una pagina attiva"