Ottobre 22, 2021

GolfMag

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia introduce il ‘Green Pass’ per visitare luoghi di interesse e ristoranti

L’Italia prevede di introdurre un “pass verde” per visitare eventi sportivi, famosi musei e ristoranti. La mossa arriva mentre i casi di coronavirus sono di nuovo in aumento in Italia.

Secondo gli ultimi rapporti, l’Italia sta seguendo le orme della Francia, con le ultime indicazioni in vigore dal 6 agosto. Per ottenere questo passaggio, le persone devono fornire la prova dei referti dei test COVID negativi effettuati entro 48 ore o dimostrare di aver assunto almeno una dose di un vaccino contro il covid. Inoltre, coloro che si sono recentemente ripresi da COVID-19 possono beneficiare della padronanza.

I rapporti affermano che fornirà loro una “promessa che non saranno prossimi alle infezioni” e consentirà ai capi di fare le cose che amano. Lo ha affermato il presidente del Consiglio Mario Draghi in conferenza stampa.

L'Italia introduce il 'Green Pass' per visitare luoghi di interesse e ristoranti

Tuttavia, non è ancora chiaro come i turisti stranieri possano ottenere tale pass o se i documenti dei loro paesi d’origine possano aiutare a questo scopo.

Si dice che i viaggi in aereo, treno e autobus richiedano pass verdi in Italia, che saranno riesaminati dalle autorità a settembre. Ma questi pass verdi non consentono a nessuno di accedere alle discoteche italiane, che sono chiuse.

Secondo l’OMS, più di 21 milioni di italiani sono stati completamente vaccinati contro il COVID-19.

L’Italia ha iniziato ad allentare il suo ultimo round di restrizioni COVID alla fine di aprile, mentre 40 milioni di persone hanno già ricevuto il green pass, secondo il ministro della salute italiano.

READ  L'Italia ha un sistema fiscale interessante per i giocatori stranieri