Horansky tiene in vita la Slovacchia contro l’Italia nella finale di Coppa Davis

Lo slovacco Philipp Horansky ha sconfitto il numero 21 del mondo Lorenzo Soneko d’Italia 7-6 (2), 6-3 in un pareggio per passare alla finale di Coppa Davis venerdì.

Le 12 squadre che vinceranno i turni di qualificazione nazionali ed esteri di venerdì e sabato si uniranno alla Croazia, qualificata automaticamente per le finali del 2022 come finaliste lo scorso anno, così come alle wildcard Serbia e Gran Bretagna.

La difesa del titolo della Russia è incerta dopo che la International Tennis Federation (ITF) ha sospeso i membri di Russia e Bielorussia e ha ritirato le loro iscrizioni dalle partite del girone dopo l’invasione dell’Ucraina.

Il 29enne Horansky, classificato 203° nel mondo, ha sconfitto Soneko in un’ora e 46 minuti a Bratislava, annullando in precedenza la combattuta vittoria di Janick Chinner su Norbert Combos.


Australia e Ungheria si dividono la Coppa Davis

“I miei sentimenti sono incredibili”, ha detto Horansky. “Giocare davanti al pubblico di casa, vincere una partita così difficile è la sensazione migliore che un giocatore possa provare. Mi chiedo come ho giocato”.

Giocando per la prima volta da quando è stato espulso per aver rotto ripetutamente la sua racchetta sulla sedia arbitrale al torneo ATP di Acapulco, il numero tre del mondo Alexander Sverev ha sconfitto il brasiliano Diego Seibothville 6-4, 6-2 nella vittoria per 1-0 sulla Germania . Fatti strada.

La Germania non è riuscita a sfruttare la vittoria di Sverre, tuttavia, e Diego Montero ha concluso la partita con una vittoria per 6-3, 1-6, 6-3 su John-Lenard Struff.

Il Canada, senza i primi 20 giocatori Felix Agar-Aliasim e Denis Shapovalov, avrà bisogno di una svolta fantastica per vincere il pareggio contro l’Olanda.

READ  Il settore della distribuzione italiano è molto apprezzato a Food Expo Greece 2024


Coppa Davis: Yuki e Ramkumar guidano l’India 2-0 contro la Danimarca con diverse vittorie.

Botic Van de Zandschulp ha sconfitto Alexis Galarneau 7-5, 7-6 (9) portando l’Olanda in vantaggio, prima che Tallon Griekspoor ha sconfitto Steven Dees 6-4 6-4 portando il suo paese in vantaggio per 2-0.

Lo spagnolo Carlos Alcaras è passato alla finale della sua gara di apertura della Coppa Davis battendo Marius Cobell 6-4, 6-3 a Marbella, battendo il 21 volte vincitore Rafa Nadal 2-0 in sua assenza. Giorno.

Il 18enne Alcross, eliminato dalla finale di Coppa Davis dell’anno scorso dopo un test positivo per COVID-19, è diventato il giocatore più giovane a vincere il titolo ATP 500 al Rio Open il mese scorso e sta avendo una svolta. il tour. .

“Cerco di non fare pressioni su me stesso per essere il futuro del tennis spagnolo”, ha detto Alcaras.

“Molte persone mi dicono: ‘Verrai per primo, sarai il migliore’. Ma sto cercando di non concentrarmi troppo su di esso. Cercherò di seguire il mio percorso. “

Anche Stati Uniti e Francia si sono messi a proprio agio nella giornata di apertura con un vantaggio di 2-0 rispettivamente su Colombia ed Ecuador.

Il pareggio dell’Australia contro l’Ungheria a Sydney arriva sulla scia della vittoria del numero 30 del mondo Alex de Minar su Tanasi Kokkinakis nella seconda giornata di gioco dopo la sconfitta di Morton Fusovic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto