Il sogno di Caleb Williams di essere la scelta numero 1 si realizzerà giovedì

Non ci saranno drammi in cima al draft giovedì sera.

Il quarterback dell'USC Caleb Williams sarà la scelta numero 1 in assoluto. E lo sa. Gli Orsi lo sanno. Tutti lo sanno.

“Come un bambino, L'ho sognatoWilliams ha detto mercoledì, tramite Dan Federer di Chicago Tribune. “Ho fissato i miei obiettivi. L'ho perseguito. L'ho ottenuto. Sono qui. Sono pronto per questo momento.”

Williams iniziò a sognare questo giorno quando aveva 10 anni: avrebbe sentito chiamare il suo nome. Indosserà un cappello da baseball dei Bears. Abbraccerà il commissario Roger Goodell. Farà delle foto con la maglia numero 1 dei Bears.

Williams lo ha descritto come “surreale”.

“Sono davvero pronto”, ha detto Williams. “Perché voglio tornare nella squadra di calcio. Non gioco in una squadra di calcio dal 18 novembre [for his last game at USC]. Quindi, questa è stata probabilmente la parte più difficile per me. È qualcosa a cui voglio davvero tornare. “Torna negli spogliatoi, stai vicino ai giocatori, partecipa ogni giorno e lascia perdere.”

Williams ha cenato con futuri compagni di squadra, tra cui TJ Edwards, DJ Moore e Cole Kimmitt, e ha trascorso abbastanza tempo con il direttore generale Ryan Bowles e l'allenatore Matt Eberflus negli ultimi tre mesi per favorire una relazione.

“Era divertente essere in giro”, ha detto Williams di Poles ed Eberflus. “Sono molto dettagliati. Hanno sempre un piano. Sembrano molto di routine, ed è così che sono stato per tutta la mia vita.”

La parte difficile inizia venerdì, il primo giorno del resto della sua carriera.

READ  Il nome dei leader di Washington è impopolare tra i residenti della capitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto