Primo titolo per Tyler Duncan



Tyler Duncan ha ottenuto il primo titolo sul PGA Tour nel RSM Classic (PGA Tour) disputato sui percorsi del Sea Island Resort (Seaside Course par 70 e Plantation Course par 72) a Saint Simon Island in Georgia. Nel giro finale, svoltosi sul Seaside Course, il 30enne di Columbus (Indiana) ha concluso con 263 (67 61 70 65, -19) colpi raggiungendo con due birdie a chiudere, preceduti da altri quattro e da un bogey per il 65 (-5), Webb Simpson (263 – 65 68 63 67), autore di un 67 (-3) con quattro birdie e un bogey.


Nello spareggio Duncan ha prevalso con un birdie alla seconda buca supplementare, dopo che entrambi i contendenti avevano terminato la prima in par. Insieme a un assegno di 1.188.000 dollari, su un montepremi di 6.600.000 dollari, ha ricevuto l’esenzione per giocare sul tour fino al 2022, senza problemi di ‘carta’. e nella prossima stagione potrà prendere parte a due major, Masters e PGA Champioship, al The Players e al Sentry of Champions


Ha mancato il playoff per un colpo il colombiano Sebastian Muñoz, terzo con 264 (-18), e non è riuscito a centrate il terzo titolo in tre gare consecutive Brendan Todd, quarto con 266 (-16), a segno in precedenza nel Bermuda Championship e nel Mayakoba Championship, che in tal modo avrebbe eguagliato Tiger Woods autore della prodezza nel 2006. Inoltre per Todd con il 72 (+2) si è interrotta la serie di dodici giri consecutivi con score sotto i 70 colpi. In quinta posizione con 267 (-15) Scottie Scheffler, il coreano Kyoung-Hoon Lee e lo svedese Henrik Norlander e in ottava con 268 (-14) Denny McCarthy e D.J. Trahan. (Nella foto: Tyler Duncan)

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

© 2020 golfmag.it Tutti i diritti riservati